fbpx

La capacità dell’ascolto – Serata con Stefano Manera (Diretta streaming + Live)

Quando:
29.04.2021@19:00–20:30
2021-04-29T19:00:00+02:00
2021-04-29T20:30:00+02:00
Dove:
Diretta streaming + Live

 

LA CAPACITÀ DELL’ASCOLTO

Il coraggio di guarire

Serata con il dott. Stefano Manera

Quando: Giovedì 29 aprile 2021

Orario: 19:00-20:30

Dove: Spazio Anima – Corso Magenta, 83 – 20123 Milano

Modalità: Diretta streaming / Live (dal vivo)

Organizzato da: Anima Edizioni


Prezzo Diretta streaming: 12,20 € (iva inclusa)

Prezzo Live: 20,00 € (iva inclusa)

Per acquistare il biglietto della “Diretta streaming” o del “Live” andare a questo link: https://www.ilgiardinodeilibri.it/live-streaming/__ascolto-manera-29-aprile.php?x_frame_secure=1&pn=621

Il link per accedere alla diretta streaming verrà inviato 1 giorno prima e poi 1 ora prima dell’inizio dell’evento sulla e-mail con cui ci si è iscritti. Per maggiori informazioni: eventi.anima@gmail.com

Nota per la “Diretta streaming”: La registrazione della diretta rimarrà disponibile 48 ore per tutti coloro che l’hanno acquistata. Se per qualche motivo non si potrà partecipare alla diretta o si dovrà interrompere la visione, si avranno comunque 48 ore di tempo per finire di vedere il video.

Nota per il “Live (dal vivo)”: L’ingresso è consentito solo con mascherina Ffp2 e previa misurazione della temperatura. I posti disponibili in sala e con distanziamento sono 35. In caso di eventuali restrizioni sanitarie causa Covid, i biglietti saranno rimborsati.


“La capacità dell’ascolto” è il primo incontro del percorso “Il coraggio di guarrire” condotto dal dott. Stefano Manera.

Gli incontri del percorso si svolgo dal 29 aprile al 16 dicembre 2021, a cadenza mensile, e sono dedicati al tema della guarigione e della medicina. Ciascun incontro va acquistato singolarmente e non richiede l’acquisto degli incontri precedenti o successivi, tuttavia si consiglia di seguire l’intero percorso per una migliore comprensione delle tematiche proposte.

 

Tema di questo incontro: La capacità dell’ascolto

Ognuno di noi ha una storia che inizia ancor prima del nostro venire al mondo. Ognuno di noi ha una storia che viene da molto lontano, che ha il sapore dei tempi antichi. Prendersi cura di qualcuno, curare, significa onorare le storie dei pazienti, come dice Rita Charon nel suo bellissimo saggio Medicina narrativa. Narrazione e ascolto reciproco sono le basi di un processo profondo di comprensione.

Il bisogno di raccontarsi, il bisogno di narrare, è un bisogno arcaico perché la condivisione lenisce il dolore, riportando tutto a un livello umanamente accettabile. Arriva infatti un momento, nella vita, in cui sentiamo il bisogno di raccontarci per fare un po’ di ordine, per capire il presente, per sapere come si è diventati. Ascoltare è curare, è accogliere, è comprendere senza giudizio.

Affrontare lo “sconosciuto” dell’altro è possibile solo accogliendo i nostri sentimenti, cercando di comprenderci e di perdonarci. Comprensione e perdono: quello che è stato non poteva che essere così e noi ora viviamo solo il presente, il qui e ora. Ascolto è presenza. La presenza è cura.

 

Tema del percorso: Il coraggio di guarire

Per vivere e per guarire ci vuole molto coraggio, altrimenti si finisce per sopravvivere o, peggio ancora, per farci vivere. Il coraggio ha a che fare col cuore: “agire di cuore”. È con il cuore, con coraggio, che si affronta la vita, con i suoi dirupi e le sue vette, con le sue paure e le sue emozioni.

Tutti noi desideriamo essere felici e che la nostra vita abbia un senso. Per prima cosa dobbiamo imparare a conoscere quello che abbiamo dentro e a gestirlo. Questa epoca così individualista non ci può essere d’aiuto; come disse Spinoza, viviamo “l’epoca delle passioni tristi”. Dobbiamo imparare ad ascoltare le emozioni, i nostri desideri, così come quelli degli altri.

Quante paure che vedo nel mondo ogni giorno! La paura ci blocca e non ci permette di gustare la vita che, dopotutto, è così breve. Sì, perché la vita dovrebbe essere gustosa, un banchetto da cui attingere ogni giorno. Le paure iniziano dal primo vagito e terminano con l’ultimo rantolo, è inevitabile. Noi non potremo mai cambiare la vita, la vita non può far altro che scorrere incessantemente, essa è saggia e sa sempre dove condurci. Tutto ciò che possiamo fare è cambiare noi stessi e per farlo ci vuole coraggio, che è un movimento che origina dal cuore.

Abbiate coraggio di agire! non fatevi congelare dalla paura! Risalite sulla barca quando essa si rovescia durante le tempeste più dure! Allora coraggio, risvegliamoci!

In questi anni ho compreso che per vivere la vita come protagonisti, oltre al coraggio di agire (perché non possiamo aspettare che le cose avvengano da sole), sono indispensabili tre caratteristiche: attenzione, consapevolezza e responsabilità.

Ascolto: onorare la storia di chi è di fronte a noi.

Attenzione: noi non vedremo un treno se non saremo attenti; attenzione a tutto ciò che ci capita, a noi e agli altri.

Consapevolezza: tutto ciò che ci capita non avviene per caso, ma è qui per permetterci di vivere la nostra vita al meglio, la consapevolezza di essere vivi e di essere capaci di provare amore.

Responsabilità: tutto ciò che ci capita o che capiterà dipende solo da noi e da nessun altro. Smettiamola di dare la colpa ad altri, prendiamoci le nostre responsabilità e agiamo.

 

 

Tutti gli incontri del percorso

  1. Giovedì 29 aprile 2021 – La capacità dell’ascolto
  2. Giovedì 27 maggio 2021 – L’amorevole gentilezza
  3. Giovedì 10 giugno 2021 – L’arca di Noè
  4. Giovedì 16 settembre 2021 – La fiamma ardente
  5. Giovedì 14 ottobre 2021 – La presenza
  6. Giovedì 18 novembre 2021 – La medicina del presente
  7. Giovedì 16 dicembre 2021 – Zona di comfort e cambiamento

 

Il conduttore

Stefano Manera, medico chirurgo, nato nel 1976, a Milano. Specializzato in Anestesia e Rianimazione, con alle spalle 16 anni di esperienza di Rianimazione e di sala operatoria e 11 anni di emergenze nel 118. Professore a contratto presso l’università Niccolò Cusano di Roma, Master di secondo livello, argomento microbiota intestinale e invecchiamento. Un medico curioso e appassionato ai vari aspetti del benessere dell’uomo e attratto, nel corso dell’esercizio della professione medica, dalla visione olistica del paziente che mi lo ha portato a studiare a fondo e a ricercare le cause più profonde delle patologie. Ha compreso che la medicina deve tornare a parlare il linguaggio dell’uomo, ponendolo al centro nella sua interezza e nella sua complessità.

Il suo sito è www.stefanomanera.it

Con Anima Edizioni realizza il video-corso digitale “Riflessioni su una medicina illuminata“.

 

Domande frequenti e risposte dell’organizzatore (Anima Edizioni):

# Se acquisto la diretta streaming ma per qualche motivo non riesco a vederla… posso poi vedere il corso nei giorni successivi?

Puoi vedere la registrazione per 48 ore. Dopo tale termine il video sarà disattivato o messo in vendita come video-corso in streaming.

# Se per qualche motivo non trovo la mail con il link per vedere l’evento, come posso fare?

Contattaci il prima possibile scrivendo a eventi.anima@gmail.com o inviando un messaggio whatsapp al numero 338 89 06 669. Se l’evento è già passato, contattaci comunque il prima possibile perché sarà possibile visionarlo solo ed esclusivamente entro 48 ore dal suo inizio.

# Dopo aver visto il corso in streaming una volta, posso rivederlo?

Puoi rivedere la registrazione per 48 ore. Dopo tale termine il video sarà disattivato o messo in vendita come video-corso in streaming.

# Devo avere una buona connessione per vedere la diretta streaming?

È importante avere una buona connessione che regga uno streaming e che durante la diretta sia poco disturbata da altri dispositivi che consumano banda (cellulari, pay tv, ecc…).

# Se acquisto la diretta streaming ma cambio idea, posso essere rimborsato?

Potrai ricevere il rimborso fino a quattro giorni prima dell’evento.

 


Per acquistare il biglietto della “Diretta streaming” o del “Live” andare a questo link: https://www.ilgiardinodeilibri.it/live-streaming/__ascolto-manera-29-aprile.php?x_frame_secure=1&pn=621

Oppure, se si desiderasse essere ricontattati per avere maggiori informazioni, compilare il form qui sotto.

 

    Per iscriverti all'evento, compila questo form

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Lascia un commento con Facebook

    Torna su