Gli Angeli della Trasparenza

Questa è la nuova epoca dell’Arcangelo Michele e dell’Arcangelo Metatron, capofila degli Angeli della Trasparenza che hanno la missione di trasformare la Terra nella Casa della Luce, portandoci per mano oltre le crisi e le paure.

Gli Angeli della Trasparenza sono “angeli bambini” che aprono il cuore delle persone all’amore incondizionato e alla purezza cristallina della natura e della semplicità, affidando ai loro canali sulla Terra meditazioni e pratiche spirituali che ci permettono di riconoscerci nell’energia universale, attraverso la guarigione del nostro “bambino interiore”.

Gaetano Vivo

Gaetano Vivo

28. L’ARCANGELO JOPHIEL E I PENSIERI DI AMORE

L’arcangelo Jophiel è l’arcangelo della bellezza e dei pensieri belli, ci aiuta ad aprire le nostre menti, a pensare alla beltà, alla bontà, all’amore e alle infinite possibilità che ancora non abbiamo scoperto nel nostro essere. Ci aiuta a dirigere il nostro cuore verso le cose che desidera, invece di dirigerlo verso le cose che temiamo; ci aiuta a focalizzare l’attenzione sul positivo, sulla fede e la speranza.

 

28

Lasciando andare tutti quei pensieri imperdonabili che qualche volta abbiamo nei confronti di Dio e coloro che rappresentano Dio sulla Terra, trasformiamo questi pensieri in pensieri di amore, pace, verità, sentendo la connessione con DIO adesso ancora più forte. Ascoltiamo la forte connessione con l’amore divino che è dovunque intorno a noi, sentendo gratitudine.

Da oggi in poi focalizziamo la nostra attenzione solo sulla pace, sull’amore, sulla speranza, sulla luce… sentendo gratitudine per questa pace ritrovata, e sentendo guarigione nel nostro essere infinito.

Ora ci meritiamo di ricevere quest’aiuto, ci meritiamo d’essere forti e vitali. La nostra salute e la nostra vitalità da oggi in poi ispireranno gli altri. Siamo diventati un modello di luce, un potentissimo portatore di luce, pace, serenità… per noi stessi, per il nostro corpo che è un tempio sacro, e per le persone che incontreremo sul nostro cammino.

Inspiriamo dentro di noi questa forza, inspiriamo questo dono, lo accettiamo. Ci carichiamo della sua forza che ci aiuterà ad aiutare coloro che richiedono questo amore, e che hanno bisogno – come è stato per noi – di innamorarsi di se stessi, di nuovo e definitivamente.

Termina qui questa meditazione. Potete effettuare nuovamente il viaggio tutto in una volta (leggendo a partire dal post n° 17), prendendo un po’ di tempo per voi, oppure potete segnalare questo percorso a qualcuno che ha bisogno di sintonizzarsi su energie positive e liberarsi dagli schemi malati del passato.

25/02/11

Commenta l'articolo tramite e-mail

Messaggio (max 2000 caratteri)Tutti i campi sono obbligatori. L'e-mail non sarà pubblicata

Commenta l'articolo tramite Facebook