Spazio Nero-Avorio

C’è un universo nascosto nei contrari e negli opposti; esso si svela nel moto dell’accorgersi e diventa tutto d’un tratto meraviglia.
Ci siamo persi nel semplicistico e nelle parole usate a caso, ci siamo immersi in programmi assurdi che non ci attrezzano al nuovo e al miracolo. Ci siamo confusi e dispersi nelle trame delle parole.
Se è vero il vero, lo è anche il suo contrario… Monia nel meraviglioso mondo delle contraddizioni.

Monia Zanon

Monia Zanon

47. IL TUTTO E’ DA SEMPRE GIA’ ESISTITO

Come funzionano le vite precedenti?
Come funzionano le vite parallele?
Esiste il libero arbitrio?

Caro viandante, ho qualcosa di vitale da svelarti a riguardo. Tutte le nostre possibili scelte sono scritte in un “luogo-libro” che si chiama Akasha… ogni più piccolo dettaglio. Come si dice “Non si muove foglia che Dio non voglia”!

Se non si comprendono i segreti e le arcaiche meccaniche che muovono l’universo, a poco servirà mangiare meglio, meditare, leggere meravigliosi libri di spiritualità… Se non avrò capito questo esoterico “linguaggio”, non riuscirò a spostarmi in dinamiche migliori e a me più funzionali.

È importante sapere come muoversi, come uscire dalle “stringhe” dei percorsi, e catturare altri mondi possibili.

Spazio e tempo non esistono, e il tutto che è già, è da sempre esistito.

Con questo video cercherò di mettere chiarezza in dinamiche molto complesse ma vitali per migliorare la vita:

P.S. Ricordo, per chi è comodo a Bologna, che sarò presente con una conferenza gratuita sulle tematiche evolutive, lunedì 16 maggio ore 21.00-23.00 (Bologna – Circolo “il Fossolo”
Viale Felsina 52)

10/05/11

Commenta l'articolo tramite e-mail

Messaggio (max 2000 caratteri)Tutti i campi sono obbligatori. L'e-mail non sarà pubblicata

Commenta l'articolo tramite Facebook