fbpx

La coppia: una sfida impossibile?

Conferenza di Bernard Rouch (Milano, Libreria Esoterica, 4 aprile 2011)

*

Oggi c’è una grande malattia chiamata solitudine… e c’è molta rassegnazione. Non sappiamo più metterci in gioco, non sappiamo andare verso l’altro… così molti hanno delle relazioni virtuali oppure lasciano il partner al primo ostacolo.

Nel futuro, la relazione di coppia non è più fine a se stessa, ma è al centro di una comunità e di una rete sociale.

Inoltre, la coppia è e sarà sempre più il modo per riscoprire noi stessi.

La coppia nel futuro è la dimensione con la quale ricongiungere i due aspetti di noi stessi: maschile e femminile… Cosa ben diversa dalla relazione di dipendenza; anzi, l’altro mi aiuta a scoprire la mia parte mancante, l’altro è lo specchio del mio sé.

 .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lascia un commento con Facebook

Torna su