fbpx

Il codice della realtà

 

Intervento di Daniel Lumera a “Dialoghi sulla Coscienza” (10-11-12 aprile 2015, Villa Bertelli – Forte dei Marmi). Convegno organizzato da Simona Barberi Eventi.

L’essere umano è pura coscienza senza limiti, che usa la dimensione fisica e spirituale per esprimersi.

Oggi viviamo in una società totalmente competitiva che giustifica la violenza in nome dell’evoluzione.

In realtà la vita si basa sulla cooperazione perché siamo tutti interconnessi.

Il nostro corpo emette luce attraverso i biofotoni.

Il nostro grado di salute come anche il livello evolutivo dipende dal nostro contatto con la luce.

La luce che emaniamo trasmette informazioni su di noi a livello sottile.

Il linguaggio dell’anima è fatto di luce: si può codificarlo? La risposta è sì.

Ci sono persone che hanno bisogno di dosi quotidiane di rabbia e paura, cioè la loro “dieta emozionale” è fatta di alimenti “pesanti”.

Se il nostro vero cibo fosse luce? I cibi più nutrienti sono non a caso quelli crudi.

Esiste un sistema che attraverso la luce dei monitor può indurre un cambio di frequenze nel sistema nervoso delle persone.

Il “codice” non è un sistema di credenze o convinzioni, che comunque appartengono al corpo mentale, ma un sistema di informazioni che determinano e condizionano la manifestazione della realtà.

 .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lascia un commento con Facebook

Torna su