fbpx

Chakra sette: il diritto di sapere

Sapere è potere ed è un tuo diritto fondamentale. Non accontentarti mai di una porzione di verità, non smettere mai di studiare e di imparare sia le materie umane che spirituali… Articolo estratto dal libro Leggi dei chakra di Lianka.

 

Sapere è potere ed è un tuo diritto fondamentale. Non accontentarti mai di una porzione di verità, non smettere mai di studiare e di imparare sia le materie umane che spirituali. Il corpo senza lo spirito è un guscio vuoto ma lo spirito senza materia è solo aria. Solo esercitando il tuo diritto alla conoscenza puoi essere libero. Non sentirti costretto ad accettare dogmi nella tua vita, non sei tenuto ad accogliere come vero o prendere per giusto qualcosa solo perché ti viene detto, coltiva la tua massa critica.

Esercita il settimo diritto fondamentale: “Io conosco e so tutto quello che mi riguarda e anche di più”.

Essere al corrente di quello che ti coinvolge è fondamentale. La legge del paradosso e la legge dell’unità tutelano il tuo diritto fondamentale di sahasrara chakra. Il Giullare Cosmico attiverà dei paradossi che finalmente ti gioveranno, nessuno potrà più manipolarti nel momento che sai. Sapere è potere ricordi, attraverso il tuo diritto di conoscere avrai il coltello dalla parte del manico, nessuno potrà più raggirarti perché tu conosci i tuoi diritti. La legge dell’unità sarà lieta di accoglierti nell’akasha, ossia nell’etere, quel luogo dove è contenuto tutto lo scibile umano e universale. Tra te e la conoscenza non ci sarà più separazione, sarai sempre ispirato dall’alto, ti sentirai più saggio e in connessione con il tutto.

Conoscere i tuoi diritti dei chakra è un ulteriore passaggio nel cammino verso la guarigione, i demoni scompariranno alla luce dei diritti e tu diventerai sempre più forte e consapevole. Non lasciarti più schiacciare perché tu esisti ed è tuo diritto possedere una bella casa, avere cibo e denaro per sfamare la tua bella famiglia e fare meravigliosi viaggi tutti insieme. Nessuno potrà più minimizzare le emozioni che provi, perché è un tuo diritto esprimerle, puoi soffrire, gioire, essere allegro o triste, riguarda solo te. Tu sei quel che sei, ciascuno è unico e speciale, ogni uomo è un piccolo mondo che ha il diritto di essere quello che vuole. Ama e lasciati amare, abbandonati ad occhi chiusi a questo grande sentimento che vuole accoglierti nella suprema via. Dì sempre quello che pensi, credi e provi, ogni verità che esprimi è un gettone d’oro che guadagni. Impara a chiudere gli occhi per vedere, a scorgere tra le visioni quella più lucente e vera e a quel punto seguila come un fedele amico. E infine sappi che, l’infinito creato è alla tua portata, abbandona il medioevo della mente e apriti ad un’epoca aurea dove cultura e conoscenza sono le sole armi per sconfiggere nemici e demoni.

Vivi secondo i tuoi diritti dei chakra e non potrai che sorridere felice.

Lianka

Estratto dal libro Leggi dei chakra

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lascia un commento con Facebook

Torna su