L’amore può durare per sempre?

Il “quanto durerà” è una domanda che è sorta in chiunque abbia mai vissuto l’amore. Ma il vero amore ha poco a che vedere con la durata…

 

[L’amore può durare per sempre?] Chi non si è mai fatto questa domanda? Amare significa toccare l’infinito e, allo tesso tempo, scoprire che le braccia non lo raggiungono mai. L’amore si vive in eterno, ma finisce. Finisce ma non muore mai. Quando si ama, il tutto e il niente si abbracciano continuamente tra di loro.

Il verbo durare riferito all’amore forse è impreciso, in quanto l’amore è movimento, cambia e si trasforma con il tempo. La cosa sicura è che, finché cambia, sussiste, non muore.

Il concetto di durata cambia se si parla di amore per i figli, genitori, fratelli, amici in quanto ha un grado di stabilità maggiore, ma se si parla di amore di coppia è un po’ diverso. Il concetto di amore romantico dura tre mesi, si dice sempre, solitamente coincide con la fase dell’innamoramento, poi inizia l’amore vero solo se la coppia lo desidera. Amare è un istante infinito.

L’idea di amore romantico che abbiamo ereditato tra il XVIII e il XIX secolo continua a persistere nella nostra cultura. Quel vissero per sempre felici e contenti piace molto, ma oggettivamente parlando può essere solo illusione se vissuto come in una favola. Vivere un amore come in una favola non è che mera illusione e, terminata la fase dell’innamoramento, il gap che si crea tra l’illusione dell’amore perfetto e quello che è in realtà può diventare letale per la relazione stessa.

Nei primi mesi ci si giura amore eterno e non si riesce neppure a immaginare una vita senza di lui o lei, ma poi qualcosa ci riporta alla realtà e se non si è disposti a mettersi in gioco l’amore finisce. In realtà se finisce dopo soli tre mesi probabilmente l’amore non è mai nato.

Una delle ultime storie d’amore che ho vissuto è stata caratterizzata da questa grande illusione. Un ti amo detto troppo presto, idealizzazione nei miei confronti e poi per un nonnulla tutto svanisce. Non sto scherzando. Avevo questo partner che sembrava in adorazione per me, era anche piuttosto fastidioso, mi riempiva di belle parole e attenzioni. Poi un giorno è bastata una discussione molto stupida per mettere in crisi tutti i suoi sentimenti. Quando gli ho fatto notare che il suo non era mai stato amore non accettava questa realtà, ma continuava a dire che io avevo distrutto l’amore.

L’amore vero non si mette in discussione facilmente, certo possono accadere avvenimenti che ci fanno riflettere sul da farsi per riportare l’equilibrio nella coppia, ma quando è amore quel ti amo non viene messo in discussione. Proprio l’altro giorno, durante una giornata molto nervosa per me, un ti amo ricevuto dal mio compagno dopo l’ennesimo mio “sclero” mi ha fatto capire cosa vuol dire amare veramente una persona.

Una volta che l’amore germoglia niente può distruggerlo, perché anche se cambierà darà vita a qualcosa di nuovo, non morirà. Quando si ama davvero lo si fa per sempre. Si ama anche quando si odia, perché l’opposto dell’amore è l’indifferenza, non l’odio.

Chi ha toccato con gentilezza il nostro cuore avrà sempre un posto speciale. Ogni amore della nostra vita incide almeno una linea in una storia irreversibile: la storia che conduce al cammino più profondo verso ciò che siamo, che abbiamo smesso di essere. Quindi quando hai amato veramente il tuo cuore lo ricorderà per sempre e il segno sarà incancellabile.

 

Caterina Pettinato

Estratto dal libro Parlami D’Amore

 

👉 Iscriviti alla nostra newsletter qui: https://anima.tv/form-iscrizione-newsletter/

🌈 Scopri le novità Anima Edizioni: https://anima.tv/novita-anima-edizioni/

😎 Consulta il nostro Calendario Eventi qui: https://anima.tv/eventi/

💙 Vieni a trovarci! Visita la nostra homepage: https://anima.tv/

➡️ Attenzione, per i commenti rispettare la Netiquette: https://anima.tv/netiquette-anima-tv/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Lascia un commento con Facebook

Torna su