Navigando nelle infinite possibilità dell'essere

110. BUONA RINASCITA

110. BUONA RINASCITA

02/01/13

Eccoci arrivati al nuovo anno!

Caro viandante, ti chiedo di riflettere su ciò che sta avvenendo. Nel 2012 è stato detto davvero di tutto. Oramai è fatto ciò che è, e il resto è da disfare, quindi nessun allarme, piuttosto determinazione costruttiva! Non perderti, nessuno sa veramente cosa accadrà… di certo c’è che è già accaduto.

Vorrei ritrovarti in questo nuovo anno, assieme a me, cambiato,più consapevole e quindi più propositivo. Spero più persone possano comprendere che, chi non è su questa “via”, è nella divisione e nel dolore. Occorre poco, davvero molto poco per cambiare, ma serve farlo. L’ignoranza del cuore non è ammessa.

Nell’avvolgerti in un sorriso metaforico (ma non meno reale), ti riconsegno alla vita che c’è e a quella che verrà, grazie anche al tuo esserti destato.
Benedicimi viandante, e avvolgimi anche tu in questo sorriso; ne occorre sempre e per tutti.
Mai come in questo momento ti auguro: buona rinascita, a te e a tutti quelli che tramite te mi leggeranno.

Io sono Monia e sono sveglia, non so cosa accadrà domani, ma so cosa occorre perché accada il meglio: la speranza!
Io sono Monia, sono sveglia nella speranza. Non so quanti volti amici troverò nell’anno che verrà a camminare con me, ma mi auguro che, anche in vie parallele alla mia, ci sia una risata ad accompagnarci e braccia che ci stringono.
Io sono Monia e sono sveglia. Ho scelto di camminare nella via di chi spera, intravvedo già compagni di viaggio ad accogliermi e già questo è grande! Insieme niente e troppo difficile.
Io sono Monia e sono sveglia, cammino nella via della speranza e so che, per quanto debba occuparmi di fare e disfare, sono in buona compagnia, so che non posso vivere senza l’altro perché nessuno è solo, ma so anche che chiunque può scegliere di esserlo.

E tu? Dove sei? Cosa vuoi? Cosa farai?
Dove stai andando e cosa vedi da dove ti trovi?..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Lascia un commento con Facebook