Spazio Nero-Avorio

C’è un universo nascosto nei contrari e negli opposti; esso si svela nel moto dell’accorgersi e diventa tutto d’un tratto meraviglia.
Ci siamo persi nel semplicistico e nelle parole usate a caso, ci siamo immersi in programmi assurdi che non ci attrezzano al nuovo e al miracolo. Ci siamo confusi e dispersi nelle trame delle parole.
Se è vero il vero, lo è anche il suo contrario… Monia nel meraviglioso mondo delle contraddizioni.

Monia Zanon

Monia Zanon

161. PARTECIPARE AL RISVEGLIO

Durante un convegno che si è tenuto a Sottomarina (frazione di Chioggia, in provincia di Venezia) durante lo scorso settembre 2014 – organizzato da due creature che infinitamente ringrazio, Donatella Marchioro, direttrice dell’Astoria Park Hotel di Riva del Garda, ed Elisabetta Boscolo, proprietaria dell’Hotel “Le Tegnue” – ho avuto modo di tenere un seminario molto utile per il risveglio del cuore.

Caro viandante, dopo gli ultimi articoli dedicati al cuore e al suo risveglio, in molti mi hanno scritto per chiedermi cosa fare per ripulire, aumentare la consapevolezza e far parte di chi tifa per il risveglio.

Ecco quindi un mio intervento video che aiuterà a riflettere sui seguenti argomenti:

– Vivere senza maestri;
– Le tendenze dell’umanità in questa nuova era;
– Comprensione di dove mi trovo e a chi sto dando la mia energia in questo momento;
– È finito il tempo di perdere tempo;
– Accorgersi  come sia possibile fare il tifo per il risveglio e i nuovi risvegliati;
– Emozioni cristallizzate: quando l’emozione non è nostra alleata e qual è il modo giusto di muovere l’emozione;
– Ritrovarsi senza cuore: imparare ad attivare il cuore;
– Amare oltre ciò che ci piace o non ci piace: imparare ad amare senza arrabbiarsi;
– Risvegliarsi appartenendo al gruppo di chi collabora per il risveglio;
– A volte le persone vanno scosse perché può capitare che la loro parte migliore sia depositata sul fondo;
– La malattia più devastante di cui l’uomo soffre: la dimenticanza;
– Il potere nascosto del cuore: il timo;
– Mine per il cuore: la diete della vita;
– Forme di delinquenza energetica;
– Come procedere nella luce: il giusto poco dove tenere il cuore;
– Ricordare di vivere e non di sopravvivere;
– Quando si recita l’illuminazione;
– Cosa fa applaudire il cuore;
– Dove va l’attenzione, lì va la tua energia;
– Chi non ha progetti si perde.

 

Buone scoperte, viandante!

Con il cuore,
Monia

.

Monia Zanon
Operatore olistico con livello Trainer, accreditato SIAF  (Società italiana armonizzatori familiari, councelor, operatori olistici) codice di attestazione VE855T-OP.
Professionista disciplinato ai sensi della legge 4/2013.
Direttrice didattica dell’accademia Human Project.

9/12/14
monia3

2 commenti a “161. PARTECIPARE AL RISVEGLIO”

  1. giorgia

    Talmente tante “ovvierà” 😉 che ho bisogno di qualche giorno per dirti come sto dopo aver visto il tuo video….sentivo comunque il bisogno di dirti GRAZIE, col cuore!!!!

    Rispondi
  2. Monia

    Ciao Giorgia, quando sento tali ovvietà, mi si rimescola pure a me tutto! Grazie per la condivisione

    Rispondi

Commenta l'articolo tramite e-mail

Messaggio (max 2000 caratteri)Tutti i campi sono obbligatori. L'e-mail non sarà pubblicata

Commenta l'articolo tramite Facebook