Video in primo piano

Abbiamo bisogno di speranza

 

Intervista a Tenzin Tsoamo, giovane monaca buddista e nipote di Lama Monlam.

Ai giovani, cioè ai suoi coetanei, Tenzin dice che soddisfare la propria mente è importante, ma anche conoscere il valore di ciò che si ha.

Occorre lavorare sui propri desideri e non lasciare che diventino attaccamenti, perché l’attaccamento porta sofferenza. La cosa più utile è capire quali sono le emozioni disturbanti, e capire il valore delle cose esteriori e il valore di quelle interiori.

Una buona pratica quotidiana è di prendersi cinque minuti al giorno per meditare al proprio interno, senza giudicare gli altri e le cose esteriori. Se vediamo chi siamo e cosa stiamo pensando, e siamo consapevoli della nostra mente, questo ci aiuterà a fare scelte consapevoli e godere meglio di ogni giorno della vita.

Le persone soffrono perché hanno aspettative molto alte da una parte e mancanza di speranza dall’altra. Ma abbiamo bisogno di speranza, non di aspettative.

 



Enjoy the News

L’azienda che assume i 50enni disoccupati

Mr Kelp è un’azienda fiorentina del settore multiservizi che assume ultracinquantenni reduci da precariato, fallimenti e disoccupazione.   Mr Kelp è un’azienda di Firenze del settore multiservizi, che...

Netturbini aprono biblioteca con libri salvati dalla spazzatura

Ad Ankara, in Turchia, i netturbini hanno aperto una biblioteca utilizzando migliaia di libri salvati dalla spazzatura.   C’è chi non ha più bisogno di...

NEWS Redazione

Care Anime

Domenica 25 novembre ti aspettiamo al convegno di Anima Edizioni “Dialogando con gli autori” a Milano, in Corso Vercelli 56. Sarà l’occasione per conoscere i nostri autori dal vivo all’insegna di una giornata esperienziale e colma di gioia. L’ingresso è gratuito ma occorre prenotare. Pranzo vegano offerto da Anima Edizioni. Per maggiori dettagli clicca qui.



  • Tutti gli autori
  • Articoli e Video
  • Categorie
  • Sezioni


Angeli

Nana’e’el

Dal 12 al 17 Dicembre

nun-nun-aleph Soltanto nelle grandi opere il mio spirito agisce  Dal 12 al 17 dicembre La Torre di ghisa, assurdamente bella, che il Nana’e’el Alexandre- Gustave Eiffel costruì a Parigi nel...
Seleziona un Angelo