Il Percorso "Endoterico"

La Via Interiore alle Dimensioni Cosmiche

Conoscere la verità sul passato, vivere consapevolmente il presente, determinare con fiducia il futuro: ecco quello che ognuno di noi può fare per se stesso e per la libera evoluzione della Coscienza Umana.

La definitiva realizzazione va cercata nel profondo di sé stessi: i riferimenti e i valori più autentici vanno trovati e maturati individualmente, nella riscoperta del proprio sentire e della propria identità reale.
Il lavoro su di sé attraverso logiche rinnovate, coerenti scelte di vita e una prospettiva di crescita finalmente autonoma, indipendente ed autodeterminata, sono la chiave di accesso a questa potenziale Nuova Era di emancipazione e consapevolezza.

Il Percorso “Endoterico” è la mia proposta per percorrere l’unica vera Via:
la propria!

Carlo Dorofatti

Foto_CD

11. L’ORIGINE SPIRITUALE DELL’UNIVERSO, DELLA VITA E DELLE CIVILTA’

John M. Jenkins è un ricercatore indipendente da decenni impegnato nella ricostruzione della cosmologia e della filosofia Maya. Dal 1986 ha viaggiato in Messico e in America centrale compiendo numerose ricerche sul campo. Nel 1990 ha contribuito a costruire una scuola a San Pedro, vicino al Lago Atitlan in Guatemala e nel 1994 ha personalmente guidato una campagna di soccorsi alla comunità Quiché Maya negli altopiani occidentali del Guatemala.

Sin dall’inizio del suo lavoro con i Maya, dagli anni ’80, ha scritto decine di articoli e molti libri sull’interpretazione del calendario Maya e sul tema del 2012, quando ancora si era ben lontani dal parlarne in forma così diffusa.

John ha tenuto corsi presso l’Istituto di Studi Maya a Miami e presentato i suoi studi sul calendario Maya al Congresso Maya in Messico, all’Istituto Esalen, alla Naropa University e in numerose altre sedi internazionali. Sua è la prefazione al libro di Geoff Stray’s Dopo il 2012, e numerose le sue interviste alla radio e alla televisione, tra cui a Discovery Channel e History Channel. Contrario alla diffusa fantasia catastrofista, è stato il principale consulente per la realizzazione del recente documentario “2012: l’Odissea”, non ancora edito in Italia.

Ecco un interessante estratto dell’intervento di John Major Jenkins all’International Conference on Ancient Studies (Dubai, Febbraio 2010):

25/05/10
12_CD

Commenta l'articolo tramite Facebook