Punti di Vista

Il v-blog della redazione di Anima.TV

Ci sono tanti modi di guardare alla realtà, tanti “punti di vista” e da ognuno di questi pensiamo che ci sia sempre qualcosa da imparare… Grazie di essere arrivati fino a qui e buon viaggio!

La Redazione anima.tv

Foto-Redazione-Occhi

66. ENERGIA PULITA

E’ di pochi giorni la notizia di un’altra catastrofe ambientale legata alle perdite di greggio, questa volta in Cina nel porto di Dalian dove sono esplosi due oleodotti della compagnia petrolifera CNPC. Al momento, il nero liquido ricopre un’area marina di più di 400 chilometri quadrati.

Risulta quanto mai impellente per l’umanità concentrarsi sulle fonti di energia rinnovabili, al di là di ogni logica di guadagno e potere. Molti ci fanno notare sconsolati che i “potenti signori” dell’economia non lo permetterebbero mai e che non sono affatto interessati al miglioramento dello stile di vita del pianeta e della popolazione.

60_aEppure la coscienza collettiva planetaria sta spingendo in nuove direzioni ecologiche, in ogni settore, e tutti noi abbiamo il dovere di alimentare questa coscienza poiché ne siamo parte attiva. Magari non siamo dirigenti di una compagnia petrolifera, banchieri o politi affermati, ma siamo consumatori che comprano e fanno delle scelte che incidono sul mercato… e siamo – soprattutto – persone che interagiscono con altre persone, e in questo possiamo influenzare il modo di pensare e le scelte degli altri attraverso la “qualità” che mettiamo nei nostri rapporti umani e le azioni che effettuiamo ogni giorno.

Sempre più persone e aziende si stanno rivolgendo alle fonti di energia rinnovabili, tra le quali ricordiamo vi sono l’energia solare, l’energia eolica, le biomasse, la geotermia, il moto delle onde, che non pregiudicano la disponibilità di vento, sole o delle maree…

Inoltre, l’informazione “alternativa” riporta in auge i lavori di Nicola Tesla e William Reich, o gli studi relativi alla fusione nucleare fredda (che, a differenza della “fissione”, non comporta problemi di inquinamento di scorie radioattive). Interessanti, a proposito, i seguenti video…

…su Reich:

…sulla fusione nucleare (parte 1 e parte 2):


Ci insegnano gli antichi che “come fuori, così dentro”… è “facile”, dunque, collegare l’inquinamento planetario con l’inquinamento dei pensieri degli esseri umani! Ogni volta che inquiniamo la nostra realtà emotiva e mentale, apriamo le porte per concretizzare questo ingombro a livello fisico e come stile di vita: ci predisponiamo a vivere pieni di tossine e nell’inquinamento, a livello individuale e collettivo.

Il rimedio è “esserci” con la nostra coscienza, in ogni ambito, senza assolutismi ma nel possibile: possiamo scegliere i nostri valori, i nostri pensieri e l’energia che immettiamo nei nostri intenti, e allo stesso tempo mettereattenzione e consapevolezza in quello che facciamo sul piano fisico… tutti i livelli dell’esistenza sono, comunque, inevitabilmente collegati. Finché continuiamo a pensare e ad agire come se queste realtà fossero separate, e come se separati fossero gli uomini, non troveremo la via all’energia pulita…

22/07/10
66. ENERGIA PULITA

Commenta l'articolo tramite e-mail

Messaggio (max 2000 caratteri)Tutti i campi sono obbligatori. L'e-mail non sarà pubblicata

Commenta l'articolo tramite Facebook