Punti di Vista

Il v-blog della redazione di Anima.TV

Ci sono tanti modi di guardare alla realtà, tanti “punti di vista” e da ognuno di questi pensiamo che ci sia sempre qualcosa da imparare… Grazie di essere arrivati fino a qui e buon viaggio!

La Redazione anima.tv

Foto-Redazione-Occhi

96. RISVEGLIO

Molti si lamentano che “le cose non cambiano mai”. E quando si prova a cambiarle, si lamentano che non si fa abbastanza o che tanto non servirà a nulla. Queste persone (o parti di noi!) sono interessate al cambiamento… o al lamento?

Chi è interessato al cambiamento, sa che ogni piccola azione è preziosa e fa di tutto – proprio di tutto – per farla crescere. L’intento e la forza che si mette nel cambiamento sono la base. Se non si esprime un intento chiaro, se ogni giorno non ricordiamo a noi stessi i nostri obbiettivi e i valori che li ispirano, se non annaffiamo i nostri seme, bhé… cosa ci aspettiamo che accada? … Accadrà quello che è sempre accaduto mantenendo le modalità del passato: niente di nuovo!

Cosa aspettiamo a cambiare? Perché freniamo la possibilità di dire “scelgo” e di combattere assiduamente per quella scelta? Non ci sarà nessun risultato, nessun risveglio, se continuiamo a piangerci addosso o anche semplicemente a rimandare a domani l’inizio della nostra nuova vita!

Vogliamo davvero aspettare che il mondo sia cambiato per poter dire “Ah, ecco, ora entro anch’io nel cambiamento”? Eppure così sarebbe il solito modo di fare: quello delle vecchie pecore (cioè pecore del vecchio mondo!) che si muovono solo quando tutti gli altri si sono mossi prima di loro.

Il cambiamento può avere inizio solo nel momento in cui decidiamo di cambiare. Non può essere donato o autorizzato da nessuna persona o situazione esterna a noi stessi. E se noi non decidiamo, se non siamo “attivi” nelle nostre decisioni, altri (o altro) deciderà al posto nostro…

Cosa aspettiamo? Decidiamo di cambiare in meglio, e facciamolo!

Cambiare, poi, non certo per appesantire quel senso di noi che ci critica… ma cambiare per diventare sempre più quello che siamo autenticamente, cambiare per mettere in atto il risveglio! La nostra natura profonda, infatti, desidera mettere le ali! Desidera vivere nella pace, nell’armonia, nell’accettazione, nella creatività…!

Il cambiamento di ogni persona alimenta l’energia del cambiamento che a sua volta diviene sempre più disponibile per gli altri. Ecco perché il cambiamento inizia da ciascuno di noi!

Camilla Ripani
www.anima.tv

Intervista a Salvatore Brizzi:

12/07/11
96. RISVEGLIO

Commenta l'articolo tramite e-mail

Messaggio (max 2000 caratteri)Tutti i campi sono obbligatori. L'e-mail non sarà pubblicata

Commenta l'articolo tramite Facebook