Meditazione Cromatica

Il percorso dall’io al Sé

Salve, amici! Ecco un piccolo spazio per chi ama i colori e desidera non solo conoscerne le valenze energetiche, psicologiche e simboliche, ma anche sperimentarne gli effetti con le opportune tecniche meditative. Un luogo quieto, tutto nostro, “ritagliato” (come letteralmente significa la parola tempio) dalle attività quotidiane, per ritrovarci (noi stessi e tra noi) serenamente e vivere insieme i colori come teoria e pratica dell’autoconoscenza.

Cesare Peri

cesare peri

34. CATTURARE LE CAVALLE DI DIOMEDE

 

Eccoci giunti alla Nona Fatica di Eracle.

Il Re Diomede aveva delle cavalle bellissime, dono del Dio Poseidone, ma le aveva trasformate in animali carnivori a cui dava in pasto i suoi ospiti ignari. Diomede cerca di fare lo stesso con Eracle, il quale però riesce a dare in pasto alle cavalle proprio lo stesso re. Infine Eracle rilascerà in libertà le cavalle che recupereranno la loro vera natura.

L’essere umano se vuole procedere nel cammino evolutivo deve imparare a uniformarsi alla natura di quei carismi che sono dentro di lui, invece di uniformarli alle proprie ambizioni.

09-ercole-peri

Cesare Peri

Libro-Peri-Potere-Scelta  Libro-Interpretare-Mito-Peri  Libro-Colori-Peri

 

Vivere-i-colori-big

 

30/06/17
09-ercole-peri

Commenta l'articolo tramite e-mail

Messaggio (max 2000 caratteri)Tutti i campi sono obbligatori. L'e-mail non sarà pubblicata

Commenta l'articolo tramite Facebook