Navigando nelle infinite possibilità dell'essere

03. SORRIDERE

Sorridere stimola i meccanismi di ricompensa del nostro cervello in un modo che neppure il cioccolato, un ben considerato “induttore di piacere”, può eguagliare.

In uno studio condotto nel Regno Unito (che ha usato una macchina di risonanza elettromagnetica del cervello e un monitor della frequenza cardiaca per creare “valori di potenziamento dello stato d’animo” per diversi stimoli), i ricercatori britannici hanno scoperto che un sorriso è in grado di fornire un livello di stimolazione cerebrale paragonabile fino a 2mila barrette di cioccolato; hanno scoperto anche che sorridere può essere stimolante quanto ricevere fino a 16mila sterline in contanti. Il che equivale a 25 pezzi da mille dollari a sorriso… non male… al ritmo di 400 sorrisi al giorno, un bel guadagno!
E a differenza di un sacco di cioccolato, un sacco di sorrisi può realmente rendere più sani.

Il sorriso ha effetti terapeutici ed è stato associato a riduzione dei livelli dell’ormone dello stress (come il cortisolo, l’adrenalina e la dopamina), aumento dei livelli dell’ormone della salute e dell’umore (come le endorfine), e abbassamento della pressione sanguigna.

Se ciò non bastasse, sorridere ci dona un aspetto migliore agli occhi degli altri.
Un recente studio ha confermato che quando sorridiamo, non solo appariamo più attraenti e gentili, ma siamo di fatto percepiti come più competenti.

Così ora sappiamo che, quando sorridiamo, abbiamo un aspetto migliore e ci sentiamo meglio.
Quando gli altri sorridono hanno un bell’aspetto e si sentono bene; anche loro quando ci vedono sorridere, sorridono a loro volta.
È forse per questo che Madre Teresa ha detto: “Non potrò mai comprendere tutto il bene che un semplice sorriso può compiere”.

Qual è il trucco? … Semplice: il sorriso che facciamo deve essere grande e sincero!

Vi aspetto lunedì, con una nuova puntata video.
Un sorriso a tutti!..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Lascia un commento con Facebook