Punti di Vista

Il v-blog della redazione di Anima.TV

Ci sono tanti modi di guardare alla realtà, tanti “punti di vista” e da ognuno di questi pensiamo che ci sia sempre qualcosa da imparare… Grazie di essere arrivati fino a qui e buon viaggio!

La Redazione anima.tv

Foto-Redazione-Occhi

188. HOMER SIMPSONS E IL BOSONE DI HIGGS

Homer Simpson (uno dei personaggi della famosa serie animata “I Simpson”) potrebbe essere un genio scientifico, dato che ha predetto la massa del bosone di Higgs con un anticipo di 14 anni rispetto agli scienziati.

Accade in una puntata mandata in onda nel 1998, dove Homer cerca di creare nuove invenzioni per passare alla storia. Tra una scena e l’altra, a un tratto si vede Homer davanti a una lavagna mentre scrive un’equazione che, di fatto, prevede con buona precisione la massa del Bosone di Higgs, che verrà misurata solo molti anni più tardi.

Homer Higgs

Tra gli sceneggiatori della serie animata vi sono diversi matematici, ed è per questo che spesso troviamo riferimenti scientifici e tecnici all’interno dei vari episodi.

L’esistenza del Bosone di Higgs o “particella di Dio” fu teorizzata dal Prof. Higgs nel 1964 e spiega perché i blocchi costitutivi dell’universo posseggono massa. L’esistenza della Particella e la misura della sua massa fu verificata solo nel 2013.

Al posto di Homer, forse vorremmo veder riconosciuta la nostra parte. Ma in fondo si sa: niente viene davvero inventato, ma attende solo di essere “rivelato” in questo mondo. Ogni inventore, per quanto geniale sia, è pur sempre il mezzo che l’universo “usa” per rivelare se stesso…

Quanto alla puntata in questione, eccola qui:

 

Fonte: www.ign.com

22/06/15
HomerHiggs

Commenta l'articolo tramite e-mail

Messaggio (max 2000 caratteri)Tutti i campi sono obbligatori. L'e-mail non sarà pubblicata

Commenta l'articolo tramite Facebook