Navigando nelle infinite possibilità dell'essere

Anno: 2013

7. TU, I MOLTI E LA GENTE

05/12/13

Anche Amleto voleva salvare e convertire sua madre – che nel dramma di Shakespeare rappresenta anche il popolo oppresso dall’usurpatore – e ci lasciò la pelle. Forse è capitato anche a voi di chiedervi, in questi ultimi tempi, se per parte vostra avevate fatto abbastanza per evitare che questo Paese andasse tanto in rovina. Io …

7. TU, I MOLTI E LA GENTE Leggi altro »

6. CHI SALVARE CON TE

21/11/13

Ma non è troppo egocentrico? Torniamo alla questione iniziale: un animo sensibile può trovare un po’ troppo crudele il fatto che, nelle istruzioni di Dio a Noè, non sia nemmeno sfiorata la possibilità di mettere in guardia il prossimo dal disastro imminente. Dio non chiede a Noè di trasformarsi in profeta, in maestro, guru, sacerdote, …

6. CHI SALVARE CON TE Leggi altro »

4. TU COSTRUISCITI UN’ARCA!

24/10/13

Ma passiamo all’aspetto più pratico della costruzione. Quanto a questo, occorre sapere innanzitutto che l’Arca non è una barca. Arca è un termine latino che non ha mai riguardato la nautica, e significa «scrigno». Per di più, nella Bibbia ebraica il termine adoperato per arca è tutt’altro: ciò che Dio consigliava a Noè di costruire …

4. TU COSTRUISCITI UN’ARCA! Leggi altro »

3. TU E GLI ALTRI

10/10/13

… No. Non «E noi?»Dalle antichissime istruzioni per l’Arca, risulta che il modo giusto di affrontare la prospettiva di un Diluvio esige piuttosto che tu ti chieda: «E IO?».Noè non si preoccupò degli altri uomini. Ciò può non fare una buona impressione, all’inizio, ma sono sicuro che con qualche chiarimento converrete anche voi che questa …

3. TU E GLI ALTRI Leggi altro »

2. ADESSO

26/09/13

Comincerò da un argomento teologico veramente quotidianissimo ai nostri giorni: il Diluvio. La storia è ben nota, nelle sue linee generali: un giorno Dio decise di distruggere la Terra e di salvare un uomo solo, il giusto Noè, con la sua modesta famigliola. Gli consigliò di costruirsi un’Arca di dimensioni opportune, e gli chiese di …

2. ADESSO Leggi altro »