Navigando nelle infinite possibilità dell'essere

Mese: Ottobre 2008

05.DAL CASSETTO ALLA REALTA’

Ritornando ai sogni – scusate la mia fissazione – mi ha sempre affascinato quell’espressione linguistica che dice: “ho un sogno nel cassetto”, a significare per esteso: “ho un progetto che ho accantonato o seppellito perché non posso realizzarlo oppure perché gli altri pensano che sia “utopico”“. Quanti sogni traboccano dai nostri cassetti? Quanti cassetti, quante cassettiere, quante stanze …

05.DAL CASSETTO ALLA REALTA’ Leggi altro »

04.Il KOAN DEI SOGNI LUCIDI

Vi è mai capitato di sognare che state sognando? Potrebbe sembrare un koan Zen e… lo è! Se partiamo dal presupposto che i sogni lucidi ci offrono una vasta gamma di sperimentazioni paradossali che mettono a dura prova la mente logica, abbiamo trovato una scorciatoia per entrare nei misteri della coscienza risvegliata. Niente più ore e giornate …

04.Il KOAN DEI SOGNI LUCIDI Leggi altro »

03. IL SOGNO E’ MIO, TUO, NOSTRO

Quello che potrebbe sembrarvi una banale compitazione grammaticale è, contro ogni apparenza, qualcosa di stupefacente che potrebbe rivoluzionare la nostra civiltà, il cui modello di vita si sviluppa attorno alla proprietà, dove ciò che è “mio” rimane e deve rimanere “mio”. Nello stato ordinario di veglia, tendiamo drammaticamente alla separazione e alla differenziazione mentre nello …

03. IL SOGNO E’ MIO, TUO, NOSTRO Leggi altro »

02. I SOGNI SONO PREMONITORI?

Se ci atteniamo all’etimologia: premonitore > prae-monere(avvertire, avvisare in anticipo), possiamo affermare che ogni sogno ci avvisa di qualcosa che sta accadendo o che sta per accadere se persistiamo con alcune linee di condotta o di pensiero. Il sognare è essenzialmente un continuum creativo, non ha inizio né fine. Ogni sogno che facciamo può essere una elaborazione di un ambito …

02. I SOGNI SONO PREMONITORI? Leggi altro »

01.I SOGNI: DAI TEMPLI AI CONDOMINI

Dalla kliné nei templi di Asklepio al nostro letto di lattice nei condomini, i sogni continuano a intrigarci e a sussurarci cose nascoste e surreali. Una volta, nei templi diEpidauro, Kos, Pergamo, Agrigento o dell’Isola Tiberina, l’incubazione dei sogni aveva una funzione prevalentemente terapeutica. Incubare sogni era il mezzo prediletto per recuperare il dialogo con la propria Essenza attraverso l’incorporazione del Dio Esculapio, il Dio …

01.I SOGNI: DAI TEMPLI AI CONDOMINI Leggi altro »