Guarigione Consapevole in Onde Tetha

Come raggiungere consapevolmente una guarigione psico-spirituale tramite l’utilizzo consapevole delle onde theta: dal Theta Healing, una tecnica riportata all’umanità da Vianna Stibal, alle nuove scoperte per la guarigione, da me effettuate.

Ecco un percorso che ci guiderà nei meandri di noi stessi, a contatto con le nostre ferite più profonde, per comprenderne il significato e sanarle, eliminando quelle convinzioni che le alimentano.

Tratteremo anche le visualizzazioni per i bambini, e la comunicazione e la guarigione spirituale per gli animali.

Grazie di cuore

Lorella De Luca

Lorella_DeLuca

30. L’ANIMA INDACO E LA CRISI ESISTENZIALE

Innanzitutto, voi, come genitori, avete bisogno di capire l’anima del vostro Indaco adolescente. Gli Indaco sono esseri evoluti e le loro anime sono di una vibrazione più elevata e perciò più vicine della vostra alla vibrazione della Fonte Divina. In conseguenza di ciò, quando qualcosa non va bene o non funziona per loro, essi ne hanno un’intima comprensione o conoscenza. Potrebbero non essere in grado di esprimerlo chiaramente, ma la conoscenza è lì.

30_camQuesto è applicabile soprattutto alle regole, ai regolamenti e ad un modo di vivere che è predeterminato dalla società. L’anima Indaco si ribella alla limitazione e alla restrizione; cerca l’espressione della sua essenza come scintilla divina in libertà e gioia. Ciò che ottiene è spesso un sistema noioso ed opprimente chiamato “scuola”, che cerca di sopprimere tutto l’individualismo e fa sì che i ragazzi si conformino a schemi convenzionali di comportamento e di pensiero stabiliti. Questo è seguito dal “lavoro” o “carriera” in cui questi schemi sono cristallizzati in forme di sopravvivenza dove certe azioni vengono remunerate con il denaro. Bene, questo è il modo in cui il vostro teen-ager o adolescente Indaco vede la vostra vita, il vostro sistema educativo ed il mondo del lavoro.

Perché sì, davvero, l’adolescente Indaco vi guarda, guarda i suoi genitori, e la comunità, e vede gente che ha perso la propria libertà e passione, e vive vite abitudinarie e prive di stimoli basate sulla sopravvivenza tramite il guadagno di denaro. L’Indaco sa che questo NON è ciò che egli/ella è venuto a fare sul pianeta!

Alcuni Indaco hanno la forza di trovare il proprio sentiero verso la passione e l’espressione individuale, ma molti si sentono completamente intrappolati dal sistema e non vedono futuro per se stessi, ed è qui ha inizio la crisi esistenziale

Essi diventano depressi ed arrabbiati e possono cercare evasione nell’abuso d’alcool e droga. Alcuni rifiutano di andare a scuola o di trovare un lavoro. Per gli Indaco sta diventando sempre più comune starsene a casa da soli. In alcuni casi, questa non-partecipazione nella società è associata all’abuso di sostanze e alla ribellione, che produce una situazione profondamente infelice a casa, per tutti coloro che sono coinvolti.

Continua

7/05/09

Commenta l'articolo tramite Facebook