Navigando nelle infinite possibilità dell'essere

3.DOVE E COME AGISCE L’AGOPUNTURA

AZIONE IMMUNOMODULATRICE E ANTINFIAMMATORIA

L’agopuntura, oltre ad agire direttamente sul dolore, determina vasodilatazione che, incrementando il flusso ematico, allontana le sostanze algogene (che provocano dolore) favorendone in tal modo l’eliminazione.

Si ottiene, quindi, un’AZIONE IMMUNOMODULATRICE ED ANTINFIAMMATORIA: infatti agisce sull’immunità, determinando un aumento d’anticorpi da 2 a 8 volte; stimola la fagocitosi e attiva il sistema reticolo-endoteliale e i linfociti.

L’azione antinfiammatoria è particolarmente utile perché numerosissimi studi mostrano il ruolo dell’infiammazione cronica nella genesi di molte patologie degenerative (come ad esempio le degenerazioni senili del sistema nervoso).

L’agopuntura tratta i deficit immunitari che si hanno dopo intervento chirurgico.

Nell’ ALLERGIA il trattamento con agopuntura induce la liberazione di cortisone endogeno, riducendo in tal modo la risposta immunitaria. Diminuiscono le IgE: gli anticorpi coinvolti nelle reazioni allergiche e gli eosinofili (globuli bianchi sempre correlati alle reazioni allergiche). Tutto questo determina la guarigione o il miglioramento dell’allergia .

AZIONE SUL TONO MUSCOLARE

L’agopuntura ha una notevole azione decontratturante; l’ elettromiografia mostra come le asimmetrie della MUSCOLATURA PARAVERTEBRALE siano significativamente ridotte dopo il trattamento con agopuntura, con notevole miglioramento della funzionalità muscolare e della statica della colonna vertebrale. Importante sia per le scoliosi sia per l’artrosi e le problematiche dei dischi intervertebrali.

AZIONE VASCOLARE

L’agopuntura svolge la sua azione, a livello dell’area precapillare, migliorando significativamente la circolazione periferica.

NEUROMEDIATORI

L’agopuntura agisce riequilibrando i mediatori del nostro organismo, migliorandone il funzionamento e risolvendo in tal modo importanti disturbi.

continua..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Lascia un commento con Facebook