Dio Parla a Doris

In questo Video-Blog parleremo di “Dio parla a Doris”, ovvero delle Sessantatre rivelazioni che Doris B. Orme ha ricevuto da Dio dal 1993 al 2006. Approfondiremo volta per volta i concetti più controversi, i dubbi che potrebbero venire leggendo le canalizzazioni, vi parleremo del nostro incontro con Doris e del come e del perché abbiamo scelto o “siamo stati scelti” per diffondere questo libro, pubblicato in molte parti del mondo, anche in Italia…

Ci auguriamo che sia anche per voi una grande e importante avventura, come lo è stato – e lo è tuttora – per noi…

Carla Castelbarco e Kieran O’Neill

Sculture: Simbolismo Cosmico della scultrice Carla Castelbarco Albani


I testi segnalati in questo videoblog sono estratti dal libro “Dio parla a Doris”.

VAI ALLA PRESENTAZIONE DEL VBLOG CLICCANDO QUI

Testata

09.ESSERE SOLI DI FRONTE A DIO

Dovete realizzare che spesso le persone hanno la debolezza di voler essere accettati da altri più che da Me. Non sono totalmente coscienti del Mio spirito e del Mio potere. Questo è il perché evitano la verità e se ne allontanano, è triste ma comprensibile. L’ora però verrà quando le persone vedranno e non passerà molto tempo. Sarà un bene per chi potrà vedere ora e non più tardi: questo è l’esame. Una grandiosa opera si sta compiendo e se siete aperti in cuore e nella mente, comprenderete e seguirete; avrete superato un grande esame e velocemente entrerete nel Mio Regno. Dov’è la prova di fede quando ogni cosa appare evidente? Essere soli con Me non è facile. Coloro usati grandemente da Me, sono stati soli in un tempo o in un altro. Scegliere di seguire Me o gli uomini, sarà la prova finale per tutti coloro che professano di amarmi. È un momento importante e decisivo per tutti, ma sono fiducioso che alla fine sceglieranno il Mio Regno di altruistico amore. Spero solo che ogni cosa avvenga rapidamente per amore dei Miei figli piccoli, che soffrono dappertutto nel mondo. Se tutti riusciranno ad arrendersi e ad offrirmi la loro vita, sarà meraviglioso. Il Mio mondo mai potrà divenire una vera famiglia se le persone pongono i loro capi religiosi come loro guida invece che direttamente su di Me. Quando lo faranno, il mondo potrà divenire veramente una famiglia. Perché vi sono così tante divisioni tra nazioni e popoli in tutto il mondo? La ragione è che il genere umano segue tutti i diversi generi di persone e non Me direttamente. Io sono un Dio vivente, non un Dio lettera morta rinchiusa nei libri, libri scritti da persone che non avevano raggiunto in primo luogo la più alta relazione d’amore con Me, né perfezionato loro stessi nell’amarmi. Tempo fa il mondo sarebbe stata un’unica famiglia mondiale se le persone avessero cercato il Mio spirito prima di cercare la verità. Una volta che sarete uno con Me la verità diverrà chiara.

continua

VERSO LA NUOVA ERA

 

4/11/08
nuvole

Commenta l'articolo tramite e-mail

Messaggio (max 2000 caratteri)Tutti i campi sono obbligatori. L'e-mail non sarà pubblicata

Commenta l'articolo tramite Facebook