Dio Parla a Doris

In questo Video-Blog parleremo di “Dio parla a Doris”, ovvero delle Sessantatre rivelazioni che Doris B. Orme ha ricevuto da Dio dal 1993 al 2006. Approfondiremo volta per volta i concetti più controversi, i dubbi che potrebbero venire leggendo le canalizzazioni, vi parleremo del nostro incontro con Doris e del come e del perché abbiamo scelto o “siamo stati scelti” per diffondere questo libro, pubblicato in molte parti del mondo, anche in Italia…

Ci auguriamo che sia anche per voi una grande e importante avventura, come lo è stato – e lo è tuttora – per noi…

Carla Castelbarco e Kieran O’Neill

Sculture: Simbolismo Cosmico della scultrice Carla Castelbarco Albani


I testi segnalati in questo videoblog sono estratti dal libro “Dio parla a Doris”.

VAI ALLA PRESENTAZIONE DEL VBLOG CLICCANDO QUI

Testata

30. L’AMORE TUTTO CONQUISTA

… Dovete comprendere che ognuno è spesso differente nella propria comprensione. La gente ha la tendenza ad esaminare gli altri giudicandoli da eventi passati, spesso formandosi opinioni molto lontane dalla reale verità. Per piacere, date amore agli altri e serviteli, abbiate compassione di loro e perdonateli. Se potrete essere compassionevoli per amor Mio, sarete in grado di liberare molte persone dalla catena di Satana. Satana vuole che voi pensiate negativamente degli altri alienandovi così da loro. Ma se cercate ed ascoltate la Mia voce, Satana vi lascia e voi avrete vinto la battaglia per il cielo.

Proverete allora una gran gioia e felicità nel vostro cuore ed il desiderio di amare tutti. Sarete riscaldati da questo amore che si espanderà nell’etere del mondo e, le persone per le quali proverete questo profondo sentimento, lo percepiranno perché Io ero in voi che avete seguito il Mio suggerimento. Istintivamente, capiranno che non agivate il privilegio di vivere oggi ed il potere del Mio amore solo col vostro amore ma col Mio. Questa è la Mia lezione a voi. Il potere del Mio amore per voi.

Guardando al mondo ed a tutte le orribili cose che vi sono accadute, Io potrei criticare tutto in continuazione ma non lo faccio perché sarei infelice tutto il tempo e questo non lo voglio. Sì, molte volte sono stato infelice per aver creato l’umanità, ma poi, velocemente, ho cambiato la Mia attitudine, poiché, se avessi continuato questo, non Mi avrebbe aiutato nella promessa fatta a Me stesso e ad altri di non cessare mai di perdonare i Miei figli, poter così compiere il Mio progetto sul mondo: il Mio Regno d’amore. Ho giurato a Me stesso, e comunicato ad altri che non uno jota o un punto passerà dalla legge sino a quando tutto non sarà compiuto.

Il Mio piano è il più grande da realizzare e la Mia determinazione al di sopra di quella di chiunque sia vissuto sulla Terra. Anche se ho pensato negativamente riguardo alle persone, ho

mutato velocemente il Mio pensiero poiché questo non Mi aiutava a perdonare. È come per voi, da padri e madri amorevoli che, avendo un figlio cattivo, non rinuncereste ad aiutarlo, poiché altrimenti dove mai potrebbe finire non avendo un posto nel quale recarsi, se non in un luogo di maggior pericolo?

Continua

25/02/09
30_am

Commenta l'articolo tramite Facebook