Dio Parla a Doris

In questo Video-Blog parleremo di “Dio parla a Doris”, ovvero delle Sessantatre rivelazioni che Doris B. Orme ha ricevuto da Dio dal 1993 al 2006. Approfondiremo volta per volta i concetti più controversi, i dubbi che potrebbero venire leggendo le canalizzazioni, vi parleremo del nostro incontro con Doris e del come e del perché abbiamo scelto o “siamo stati scelti” per diffondere questo libro, pubblicato in molte parti del mondo, anche in Italia…

Ci auguriamo che sia anche per voi una grande e importante avventura, come lo è stato – e lo è tuttora – per noi…

Carla Castelbarco e Kieran O’Neill

Sculture: Simbolismo Cosmico della scultrice Carla Castelbarco Albani


I testi segnalati in questo videoblog sono estratti dal libro “Dio parla a Doris”.

VAI ALLA PRESENTAZIONE DEL VBLOG CLICCANDO QUI

Testata

29. IL POTERE DEL MIO AMORE

RIVELAZIONE DA DIO – 21 FEBBRAIO 1998 – KINGMAN, ARIZONA

L’amore che impartirò al mondo in quest’ora lo colmerà di felicità e riconoscenza poiché conosceranno che proviene da Me. Questo sarà così profondo e puro che il vostro cuore canterà di gioia nel riceverlo. Ho dato all’umanità degli assaggi di quell’amore che verrà a voi nel silenzio della notte, nelle affollate strade delle città e potrà raggiungervi in qualsiasi posto ed in qualsiasi ora. Poiché Io sussurrerò parole d’amore nelle vostre orecchie se siete desiderosi di ascoltarle.

Il Mio amore supera qualsiasi immaginazione. Io ho un cuore che ne possiede una tale quantità che, potendone percepire solo l’uno per cento, la vostra anima rinascerà a nuova vita. Dovete capire che la vita che sgorga in voi da Me, rigenera interamente il vostro spirito, vi permette di muovervi nel Mio Regno del cielo che è attorno e dentro di voi. Io vi amerò, vi ho sempre amato e lo farò per sempre.

Il Mio amore mai fallisce e mai smette di dare; siete voi che non sapete riceverlo e siete incapaci di restituirlo. Durante la vostra vita lo realizzerete molto più profondamente di quanto ne siate ora a conoscenza o ne siete stati in passato.

Quest’amore prenderà possesso del vostro cuore in tale misura che, divenendo a Mia immagine non vi sarà niente e nessuno che non potrete perdonare, niente o nessuno che non potrete amare. (Ne hai avuto un assaggio anni fa, ricordi Doris, quando venni a te e ti feci sperimentare giorno dopo giorno e notte dopo notte il Mio amore e niente esisteva che non potesti amare; niente appariva ai tuoi occhi nel quale non potevi vedere Me; che fosse una pianta spezzata o un filo d’erba. Io ero lì e tu vedevi una meravigliosa forza di vita e percepivi il Mio Cuore).

Questo deve accadere a tutte le persone e lo sarà in questo giorno poiché Io sono con voi qui sulla Terra in questo tempo. Voglio dare al genere umano tutto il Mio cuore ed essere UNO con tutto il Mio popolo ed in grado di dare e dare senza mai cessare e senza alcuna riserva del Mio cuore. Questo è il Mio piano. Non giudicate, solo amate. Ogni volta che giudicate duramente gli altri, giudicate anche più duramente voi stessi. Se Io giudicassi continuamente le persone, finirei per essere sempre deluso e rinuncerei a loro poiché sarei saturato di niente, solo di delusioni e questo non lo voglio. Guardate ogni giorno dal Mio punto di vista. Chiedete la Mia opinione sulle persone che vorreste giudicare prima di farlo; la vostra deduzione su chiunque senza la Mia opinione, potrebbe essere

errata…

Continua

19/02/09
29_am

Commenta l'articolo tramite Facebook