Ti Amo Comunque

Il v-blog dell'Amor Proprio Incondizionato

Questo v-blog è nato per te, per ricordarti che sei una persona speciale e che meriti di realizzare tutto ciò che di più felice sai immaginare. Non devi cambiare per essere felice… devi solo permetterti di esserlo per quello che sei!

Liberati dalle paure, dai sensi di colpa e dall’autocritica, e inizia a vivere senza più limiti tutto ciò che il tuo cuore desidera, accompagnando te stesso per mano in questa meravigliosa avventura che è la vita!

Lorenzo Capuano

Lorenzo Capuano

25. BASTA COMPROMESSI!

Se scendiamo a compromessi significa che pensiamo di non meritarci il massimo. La nostra felicità e la nostra libertà non hanno prezzo. È solo amandoci completamente e profondamente per quello che siamo, che permetteremo a noi stessi di ricevere tutto quello che di più bello la vita ha da offrirci!

Viviamo più esperienze possibili con gioia ed entusiasmo, perché questo renderà felici noi e la nostra Anima! Non poniamoci limiti e non poniamo limiti alla vita, ma viviamola assaporandone la grandiosità!
Ormai c’è il bisogno di vivere scegliendo di fare solo ciò che si vuole, sapendo che è la cosa giusta per noi e anche per gli altri che, attraverso noi, magari capiranno di poter fare altrettanto.

La cosa più importante e preziosa che abbiamo è la nostra vita, che andrebbe vissuta al meglio, attimo dopo attimo, con tutto quello che abbiamo sempre a disposizione: noi stessi!
Niente al mondo dovrebbe essere così importante da toglierci la possibilità di essere liberi e felici da subito e in ogni momento della nostra vita.
Impariamo a dire di no quando non vogliamo fare qualcosa perché rispettare in ogni momento se stessi è l’unico sistema che permette di eliminare per sempre compromessi, limiti e infelicità!

Ricordiamo che la sola cosa da cui dobbiamo dipendere è la nostra felicità! Cerchiamola continuamente, ovunque siamo e qualunque cosa facciamo, perché dipendere dalla felicità rende liberi!

16/05/13
25lcb

Commenta l'articolo tramite e-mail

Messaggio (max 2000 caratteri)Tutti i campi sono obbligatori. L'e-mail non sarà pubblicata

Commenta l'articolo tramite Facebook