Navigando nelle infinite possibilità dell'essere

40. “DIVINIRE”

“Divinire”… Divino in divenire… è ciò che ognuno di noi è. La consapevolezza, inoltre, è ciò che porta a compimento questo processo, perché quando ci rendiamo conto della nostra natura Divina, termina il percorso di reincarnazione dell’Anima.

Noi siamo “Tutto”, ma la percezione che abbiamo di noi stessi, spesso condizionata dall’autocritica, ci preclude la possibilità di essere “altro”. Allo stesso modo, la percezione di essere separati dal cosiddetto “altro”, spesso condizionata da paure (anche ataviche), ci preclude la possibilità di scegliere liberamente cosa essere.

L’Amore Incondizionato ci permette di allinearci col Divino che è in noi e di fluire attraverso un’esistenza libera e felice perché porta pace e armonia dentro e fuori il nostro essere… mentre paura, rancore e giudizio, oltre a rallentare il nostro processo evolutivo, rischiano di crearci continuamente ostacoli, limiti e infelicità.

Quindi, dopo esserci accolti, accettati e amati totalmente per quello che siamo… liberiamoci da noi stessi!

Tutto ciò con cui ci identifichiamo, infatti, finisce col condizionarci; questo non vale solo per i ruoli di figlio, genitore, partner, posizioni professionali e cariche sociali che rivestiamo… ma vale anche per la nostra stessa identità! Il nostro nome scelto da altri per noi, il cognome della famiglia d’origine, il nostro carattere che deriva dalle esperienze del passato, per non parlare della nostra immagine che ci condiziona in ogni istante della giornata, spingendoci a portare avanti – per coerenza, approvazione, beneficio o paura del giudizio – ciò che dovremmo essere.

La vera libertà passa dalla disidentificazione di sé, perché qualunque cosa pensiamo e sappiamo di noi stessi limita ciò che potremmo essere veramente…

Smettendo di essere ciò che siamo, ci permettiamo di essere Tutto!

Firmato
Divino in divenire

 

Credit Img

..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Lascia un commento con Facebook