La comunicazione energetica

Esplorare l’uso consapevole dell’energia, attraverso la scoperta della nostra capacità di essere creatori e molto altro ancora…

Rossella Panigatti

 

Rossella_Panigatti

42.AVERE IL QUINTO CHAKRA IN EQUILIBRIO

Cari ricercatori,

quando il Quinto Chakra è in equilibrio, affermiamo la nostra verità, semplicemente,

esprimiamo in libertà quello che in cui crediamo, ciò che ci definisce.

E, nel momento in cui ci permettiamo di esprimere ciò che vogliamo e quello che ci rende felici, determiniamo concretamente le nostre mete. Quindi, questo chakra riguarda anche le credenze che abbiamo sulla nostra abilità di manifestare gli obiettivi che ci siamo proposti nella realtà fisica esteriore.

Significa che, una volta individuato un traguardo, crediamo di avere i talenti e le opportunità per raggiungerlo e, soprattutto, pensiamo di meritarci di ottenerlo.

Quando questo chakra è in equilibrio, noi fluiamonella vita, seguendo attimo per attimo la nostra guida interiore e le sue indicazioni. Ascoltiamo la nostra intuizione, che ci permette di seguire il sentiero di minor resistenza, ci troviamo a essere sempre al posto giusto, nel momento giusto, a fare la cosa giusta per noi.

Non abbiamo difficoltà a esprimere quello che vogliamo e quello che ci rende felici, che sono sempre la stessa cosa, né ad esprimere la nostra verità. I nostri obbiettivi si realizzano con facilità.

Quando il Quinto Chakra è in equilibrio significa anche che siamo pronti a ricevere quello che abbiamo chiesto, affidandoci all’infinita saggezza dell’universo; non dobbiamo compiere sforzo alcuno per vedere realizzati i nostri obiettivi, seguiamo solo le cose che hanno la tendenza a accadere. E’ una modalità di realizzare le cose essenzialmente Yin, passiva: questo è l’aspetto del ricevere incondizionatamente.

continua

5/08/08
CASCATEOK

Commenta l'articolo tramite e-mail

Messaggio (max 2000 caratteri)Tutti i campi sono obbligatori. L'e-mail non sarà pubblicata

Commenta l'articolo tramite Facebook