La comunicazione energetica

Esplorare l’uso consapevole dell’energia, attraverso la scoperta della nostra capacità di essere creatori e molto altro ancora…

Rossella Panigatti

 

Rossella_Panigatti

45.LA TIROIDITE DI HASHIMOTO: UN SINTOMO CHE DENOTA CHE CI SIAMO “IMBAVAGLIATI”

Cari ricercatori,

quando ci imbavagliamo o non ci permettiamo di ricevere, le tensioni non risolte a livello Quinto Chakra arrivano al fisico. Una manifestazione abbastanza comune è la tiroidite di Hashimoto, in quanto la tiroide è la ghiandola collegata a questo chakra.

Per la medicina tradizionale è la forma infiammatoria della tiroide più diffusa; la tiroidite di Hashimoto è una patologia autoimmune, cioè determinata da una auto-aggressione del proprio sistema immunitario che porta alla progressiva distruzione e l’evoluzione frequente verso l’ipotiroidismo, cioè a una riduzione dell’attività funzionale della ghiandola.

L’esordio è quasi sempre lento e spesso asintomatico; i sintomi insorgono solo quando c’è l’evoluzione verso l’ipotiroidismo e sono: il facile affaticamento, la depressione, l’intolleranza al freddo, la difficoltà di concentrazione, la perdita dei capelli.

Dal punto di vista della comunicazione energetica, ricordiamo che l’esprimere è inteso come esternare quello che abbiamo “dentro” e che l’esprimere è correlato indissolubilmente al ricevere, come nel detto: “Chiedi e ti sarà dato”.

Quando invece manifestiamo delle patologie che riguardano il Quinto Chakra, chiediamoci se abbiamo evitato di esprimere qualcosa che era importante per noi, oppure se abbiamo creduto di non poter raggiungere i nostri obiettivi o, ancora, se ci siamo impediti di far entrare l’infinita abbondanza dell’universo.

Poiché la tiroidite di Hashimoto è auto-immune, indica una sofferenza nella percezione dell’amore (Quarto Chakra, il sistema immunitario); quindi, la lettura energetica di questa malattia indica che, al momento in cui è insorta, non ci permettevamo di affermare la nostra verità temendo che, così facendo, non saremmo stati amati.

continua

15/08/08
HASHI

Commenta l'articolo tramite e-mail

Messaggio (max 2000 caratteri)Tutti i campi sono obbligatori. L'e-mail non sarà pubblicata

Commenta l'articolo tramite Facebook