Monthly Archives: dicembre 2009

98. GLI AUGURI DEL GUERRIERO

98. GLI AUGURI DEL GUERRIERO

Cari amici, il mio blog riprenderà dopo le vacanze. E’ tempo anche per me di ritirarmi e di ascoltare. Ci aspetta un 2010 importante, in cui aumentare il nostro impegno ad essere veri e a snidare la menzogna dentro e fuori di noi. Ricordiamoci sempre che la separazione non esiste, se non nella nostra mente,… Read more »

97. IL GUERRIERO E LA SPIRITUALITA’ DEL CORPO

Ieri nel mio Laboratorio milanese ho fatto fare un lavoro con il corpo alla fine del quale tutti i partecipanti mi hanno riferito di essere entrati in uno stato di profondo silenzio, di ascolto e di presenza. L’atmosfera era di quel particolare stato collettivo di coscienza che si ha dopo una meditazione particolarmente intensa. Sottolineo… Read more »

96. IL GUERRIERO NON E’ MAESTRO DI NIENTE

Il progetto più nobile di un essere umano, la spinta creativa ed esistenziale più degna è la tensione eroica verso la spiritualità. Ma mai come in questa fase dello sviluppo umano la spiritualità è calpestata, banalizzata, annacquata. La spiritualità si persegue attraverso una ricerca umile e sincera che tiene conto dell’enorme ignoranza dell’essere umano. Ciò che… Read more »

95. IL GUERRIERO E LO SFORZO SINCERO

La spiritualità non è una questione filosofica, ma un’attenta e costante ricerca sulla globale funzionalità dell’essere umano. Il guerriero si pone l’obiettivo della trasformazione del suo modo di sentire e di pensare attivando con lo sforzo personale la conoscenza di sé attraverso l’attento ascolto del suo corpo, la consapevolezza, la libera espressione e la gestione dei suoi impulsi… Read more »