Yearly Archives: 2012

220. IL GUERRIERO È IL GARANTE DELLA NUOVA COSCIENZA

220. IL GUERRIERO È IL GARANTE DELLA NUOVA COSCIENZA

Credo profondamente che stiamo vivendo un periodo fondamentale dell’umanità in cui si gioca il destino della nostra specie e della Terra. La Nuova Coscienza si manifesta sempre più chiaramente in numerose iniziative di pace. Migliaia di persone nel mondo si riuniscono per meditare insieme, come è avvenuto il 15 dicembre a Bologna nella Giornata della… Read more »

219. IL GUERRIERO È AL SERVIZIO DELLA TERRA

219. IL GUERRIERO È AL SERVIZIO DELLA TERRA

Inizialmente la ricerca interiore e il cammino spirituale sono intrapresi per la crescita personale. Anche se la spinta nasce da un sentimento autentico, il fine è orientato verso se stessi. Conosci te stesso e conoscerai l’universo e Dio è certamente il punto di partenza fondamentale. Finché si è completamente centrati sull’ego, ovvero sulla propria personalità,… Read more »

218. IL GUERRIERO NON CREDE ALLE FATE

218. IL GUERRIERO NON CREDE ALLE FATE

Basta con l’idea puerile che la ricerca spirituale sia un percorso in cui si possa realizzare la gioia, la leggerezza e persino l’illuminazione, facendo delle pratiche automatiche dopo qualche corso di pochi giorni! E’ davvero sconcertante l’ingenuità delle persone. Forse in questo periodo in cui sta crollando il nostro sistema politico, sociale ed economico, pur… Read more »

217. IL GUERRIERO E LA SPIRITUALITÀ NATURALE

217. IL GUERRIERO E LA SPIRITUALITÀ NATURALE

Esistono parole che nella nostra cultura sono diventate talmente equivoche da generare un’estrema confusione; “spiritualità” è una di queste. La mia proposta di definizione è la seguente: la spiritualità è la scienza della natura dell’Uomo. I grandi Maestri di tutte le epoche hanno affermato, attraverso l’esperienza vissuta, che la natura dell’uomo è divina. Anche in questo… Read more »

216. IL GUERRIERO E IL POTERE

216. IL GUERRIERO E IL POTERE

In tanti anni ho incontrato molti ricercatori spirituali e sedicenti maestri che hanno in comune una caratteristica poco spirituale: l’arroganza e la presunzione. I primi, appena credono di sapere qualcosa che gli altri non sanno, si ammantano di un atteggiamento saccente e misterioso, guardandoti dall’alto in basso. Spesso aderiscono completamente a una setta e questo… Read more »

215. IL GUERRIERO E LA SPIRITUALITÀ SU RICHIESTA

215. IL GUERRIERO E LA SPIRITUALITÀ SU RICHIESTA

“Mio Signore, fa che riesca a concludere con l’acquisto di quella casa…” “Ti prego, aiutami a realizzare il mio sogno…” Ci si ricorda del Divino e si diventa improvvisamente spirituali quando le cose vanno male, quando qualsiasi tipo di richiesta diventa impellente, quando si ha paura di perdere qualcosa di prezioso! Quando la tempesta passa,… Read more »

214. IL GUERRIERO E LA SOLITUDINE

214. IL GUERRIERO E LA SOLITUDINE

La solitudine è sempre una magnifica occasione per imparare qualcosa di se stessi. La prima cosa da imparare è se davvero siamo capaci di trovare pieno nutrimento dalla nostra essenza. Se cominciamo a smaniare, a domandarci cosa fare e come ingannare il tempo, allora c’è sicuramente in noi un vuoto che non riusciamo a colmare…. Read more »

213. IL GUERRIERO E LA GIUSTA AZIONE

213. IL GUERRIERO E LA GIUSTA AZIONE

Spesso mi chiedono cosa sia giusto fare ed io non so rispondere, perché questa domanda sottintende che esista una regola assoluta a cui uniformarsi che prescinda dalla diversità e dalla complessità di ognuno. In tal caso l’unica affermazione che mi viene spontanea è: “Non domandare cosa sia giusto, ma chiediti cosa sia vero per te”…. Read more »

212. IL GUERRIERO PARLA SILENZIOSAMENTE

212. IL GUERRIERO PARLA SILENZIOSAMENTE

“Non parlare, taci… abbi il pudore di fermare nella gola le inutili parole che condiscono ogni momento della tua vita”. Dal silenzio caldo del testimone, si diventa spettatori di una commedia così ridicola che quello scampolo di ego rimasto protesta. Il parlare rettamente è una pratica così ardua per la maggior parte delle persone, così compiaciute dei… Read more »

211. IL GUERRIERO AMA

211. IL GUERRIERO AMA

Sbarazzati di ogni idea che hai sulla spiritualità, su Dio e sulla religione e pensa con audacia delicata e con coraggio tenero: azzero ciò che so e inizio da capo. Un sollievo indicibile subito pervade ogni fibra del tuo corpo-anima e lacrime di commozione dolcissima scaturiscono come un dono prezioso. Siediti nel silenzio colmo d’intensità… Read more »