Monthly Archives: giugno 2013

234. IL GUERRIERO E LA RETE UMANA

Le ricerche sul cervello durante la meditazione dimostrano ormai inequivocabilmente che gli esseri umani sono collegati fra di loro, anche se non ne sono consapevoli. Quando un gruppo di persone meditano le loro onde cerebrali si sincronizzano e i tracciati dell’elettroencefalogramma lo evidenziano con chiarezza. A me interessa sottolineare la grande portata di questo fenomeno… Read more »

233. IL GUERRIERO E GLI ERRORI DELLA MEDITAZIONE

233rsb

La pratica della meditazione si sta diffondendo rapidamente e questo è un segnale indicativo di una certa nuova tendenza verso l’interiorizzazione e la ricerca di sé. Ho scritto molto su questo argomento perché sono convinto che la meditazione sia una pratica assolutamente necessaria per consentire il contatto profondo e autentico con la nostra vera identità…. Read more »