Monthly Archives: aprile 2011

154. IL GUERRIERO E LA FEDELTA’

154. IL GUERRIERO E LA FEDELTA'

Premesso che ogni rapporto sessuale di un individuo integrato non è mai disgiunto da un contatto amorevole e che il desiderio si manifesta nei confronti di più persone, è evidente che quando si ha una relazione d’amore con un altro essere umano, la relazione sessuale si raffina e si arricchisce di nuove intensità che rendono… Read more »

153. IL GUERRIERO E L’ISTINTO SESSUALE

L’istinto sessuale rappresenta una delle pulsioni ancestrali della vita e come tale non rientra in alcun discorso morale. La pulsione sessuale si manifesta e basta; è naturale, spontanea e potente. Di esso non si può dire che è cattivo o buono, come non si può dire che la fame è cattiva o buona. Ma su… Read more »

152. IL GUERRIERO E I FIGLI

152. IL GUERRIERO E I FIGLI

Quasi sempre si hanno figli in un’età in cui si è ancora immaturi. Le idee sull’educazione da dare inoltre non provengono da un’esperienza di vita maturata nel tempo, ma dai condizionamenti ricevuti dalla propria famiglia. Ciò provoca una grande confusione. La prima cosa da ricordare è che educare non vuol dire dare regole rigide, ma cercare di… Read more »