Monthly Archives: marzo 2011

151. IL GUERRIERO E I DRAMMI D’AMORE

151. IL GUERRIERO E I DRAMMI D'AMORE

La maggior parte della vita degli individui si consuma nei drammi d’amore. E’ l’argomento più trainante e coinvolgente su cui si investono aspettative, fantasie, tormenti, gelosie, passioni e bisogni. Sembrerebbe quindi che almeno su questo argomento siamo degli esperti! Molte persone che vengono da me hanno come tema quasi esclusivo la sofferenza d’amore. Questa sofferenza… Read more »

150. IL GUERRIERO E L’EDUCAZIONE ALLA RICERCA INTERIORE

La parole più inflazionate di questo periodo sono tutte quelle che si riferiscono alla spiritualità ed alla ricerca interiore. In tal modo le parole perdono la potenza del loro autentico senso e non riescono a fare più presa. Si annacquano e si sviliscono. Pensiamo a “crescita interiore”, “olistico”, “iniziazione”, “mantra”, “essenza”, “meditazione”, “chakra” e persino… Read more »

149. IL GUERRIERO AGISCE E SI SPOGLIA

149. IL GUERRIERO AGISCE E SI SPOGLIA

Il guerriero è fondamentalmente portato all’azione, e ciò riguarda anche la sua ricerca interiore. Ma la sua azione ha solide radici perché nasce da un’adeguata preparazione. Egli approfondisce le vie spirituali tradizionali, ne conosce la teoria e i principi, ma preferisce sperimentare direttamente in maniera continua e con determinazione. Sa che c’è molta distanza tra i principi e… Read more »

148. IL GUERRIERO E LE CHIACCHIERE INUTILI

Ci sono alcuni cosiddetti “ricercatori spirituali” che sono completamente imbevuti di teoria, e su qualsiasi argomento sanno tutto di tutto e principalmente hanno la presunzione di conoscere la verità. Spesso ciò che dicono non è di per sé sbagliato perché sono un’enciclopedia vivente e riportano con precisione ciò che si dice nei Veda, nello zen… Read more »

147. IL GUERRIERO E LA COSCIENZA DELLA TERRA

147. IL GUERRIERO E LA COSCIENZA DELLA TERRA

La coscienza di intere popolazioni si sta risvegliando in luoghi dove sembrava che il potere fosse così radicato da non consentire nessun varco. Il contagio si estende a macchia d’olio e questo è un magnifico segnale che mostra che gli esseri umani possono essere vivi, hanno una forza e una coscienza insospettabili. Spero che anche in Italia questa coscienza si risvegli, ritrovando… Read more »