Monthly Archives: febbraio 2012

189. IL GUERRIERO E IL MONDO DELL’OCCULTO

La ricerca spirituale è la prova più grande e nobile che l’essere umano possa affrontare, se viene condotta con un intento chiaro, con vera sincerità e con estrema umiltà. Ma dopo più di trent’anni di esperienza in questo campo e dopo numerose cadute che per una grazia non mi hanno condotto alla rovina, posso affermare che… Read more »

188. IL GUERRIERO DIVENTA UN RADAR

188. IL GUERRIERO DIVENTA UN RADAR

La Nuova Coscienza si sta espandendo a macchia d’olio. In ogni spazio editoriale, dai libri ai giornali, in ogni spazio web, da Youtube ai post di Facebook, si sente parlare di meditazione, di “qui ed ora”, della mente che mente, delle vibrazioni che ci collegano e che ci attraversano. Il concetto di Matrix pervade molte… Read more »

187. IL GUERRIERO E IL SENSO DELL’AZIONE

187. IL GUERRIERO E IL SENSO DELL'AZIONE

Ogni azione che tu compi non ha valore di per sé, ma per il senso che le dai. E siccome ogni istante della nostra vita è azione, dare un senso a essa è fondamentale. Il guerriero si cimenta in questa continua prova con se stesso e opera costantemente nell’ASCOLTO del senso, del suo senso. Ma… Read more »

186. IL GUERRIERO E LA PUREZZA DELLO SGUARDO

Il male della maggior parte degli uomini che appartengono alla cultura della società industriale è un vuoto incolmabile che obbliga a cercare continui riempitivi. Ma questo vuoto nasce dalla mancanza di contatto con la propria essenza, la cui conseguenza è la perdita di senso, l’assenza di un’intima gioia e della partecipazione al magico flusso della… Read more »