Monthly Archives: febbraio 2014

245. IL GUERRIERO E LA SOLITUDINE

soll

Il guerriero vive nell’ascolto della voce dell’anima che gli mostra continuamente il senso vero delle cose, ma il suo centro di coscienza oscilla sempre tra l’ego e l’essenza, perché la benedetta e straziante sua prova consiste nel non essere perennemente centrato in essa. L’ego ha ancora un suo potere e con insidie prende improvvisamente il… Read more »

244. IL GUERRIERO E LA PRESENZA NELLA PAROLA

dandy

Ho spesso sentito dire che le parole non servono, che sono gusci vuoti, e che non possono trasformare le persone. Come sempre ogni affermazione ha un valore relativo all’ambito a cui si riferisce. Per questo motivo è fondamentale isolare il contesto per poter comprendere il senso di ogni discorso. Nella mia esperienza ci sono due livelli… Read more »