Yearly Archives: 2013

242. IL GUERRIERO E IL SUO IMPEGNO PER IL 2014

RMS2312

Il 2013 sta per finire e lascia strascichi della peggiore Italia che potevamo immaginare! È ormai evidente che il problema non è la politica di per sé, ma il livello bassissimo di coscienza della maggior parte di politici che a loro volta sono al servizio dei predatori della finanza mondiale… È possibile un cambiamento? Sono convinto che… Read more »

241. IL GUERRIERO E LA SPIRITUALITÀ DELLA MATERIA

rms101213

La Terra è diventata ormai asfissiante, tormentata dalla falsità evidente della politica e soprattutto della finanza internazionale, che gestisce i destini degli individui con un atteggiamento di voracità insaziabile. Da questa menzogna evidente del potere in auge nasce una controtendenza, che si manifesta in una richiesta di spiritualità che cresce giorno per giorno. Ma il potere… Read more »

240. IL GUERRIERO E LE DUE REALTÀ

DueRealta12nov

C’è una realtà pensata e una vissuta. La realtà pensata è quella in cui dimorano la maggior parte degli esseri umani. È la realtà immaginata, oppure completamente esclusa dalla percezione del presente perché nel frattempo si è catturati dalle fantasie, dalle aspettative, dai pensieri automatici, ossessivi, reiterati e associativi. Nessuno è davvero dove è in quell’istante…. Read more »

239. IL GUERRIERO RENDE NOBILE LA SUA FORMA

301013rms

La preziosità di ciò che siamo scaturisce dalla meravigliosa possibilità che la nostra essenza individuale ha di assumere una forma che sia l’espressione di essa. La nostra Coscienza sulla Terra si manifesta con una serie di caratteristiche che sono funzionali al percorso che in profondità l’essenza ha in programma di compiere. Perciò il nostro corpo… Read more »

238. IL GUERRIERO E LA PSICOLOGIA DELLA NUOVA COSCIENZA

151013rsb

Essere ateo o spirituale, credente o agnostico, non so proprio cosa voglia dire. Sono ormai soltanto parole che cambiano di significato in base all’ideologia di chi le pronuncia e delle organizzazioni che sono dietro di esse. Ormai usiamo un mare di parole, ci riempiamo la bocca di concetti per nascondere la nostra ignoranza. Nessuno dovrebbe… Read more »

237. IL GUERRIERO E IL SESSO ANIMALE

011013rs

Credo che mai come adesso il sesso sia uno degli argomenti in cui ci sia maggiore confusione e ipocrisia! Si dibatte sul sesso senza amore, sull’amore senza sesso, sul sesso con amore, dando per scontato implicitamente che il sesso di per sé sia una cosa sporca che debba essere nobilitata attraverso l’amore. Ma sappiamo di… Read more »

236. L’EROS DEL GUERRIERO

020913ep

Amici, riprendo questo spazio del Guerriero, sperando che le vostre vacanze siano state portatrici di nuove consapevolezze. Mi è stato chiesto di trattare un tema molto controverso, soprattutto nel campo della spiritualità, e di buon grado ve ne parlerò secondo le mie conoscenze, avvertendovi che tutto ciò che scrivo non vuole essere qualcosa di definitivo,… Read more »

235. IL GUERRIERO SI ALLEA CON LA VITA

235rsb

Ormai mi pare evidente che il compito principale di ogni ricercatore sia quello di infondere nuova coscienza sulla Terra. Ma come? Attraverso il continuo processo di trasformazione di ognuno di noi. Dobbiamo intraprendere un lavoro certosino di osservazione attenta di noi stessi, degli automatismi, dei condizionamenti, dei personaggi che ci dominano. Dobbiamo sviluppare costantemente, attraverso la… Read more »

234. IL GUERRIERO E LA RETE UMANA

Le ricerche sul cervello durante la meditazione dimostrano ormai inequivocabilmente che gli esseri umani sono collegati fra di loro, anche se non ne sono consapevoli. Quando un gruppo di persone meditano le loro onde cerebrali si sincronizzano e i tracciati dell’elettroencefalogramma lo evidenziano con chiarezza. A me interessa sottolineare la grande portata di questo fenomeno… Read more »

233. IL GUERRIERO E GLI ERRORI DELLA MEDITAZIONE

233rsb

La pratica della meditazione si sta diffondendo rapidamente e questo è un segnale indicativo di una certa nuova tendenza verso l’interiorizzazione e la ricerca di sé. Ho scritto molto su questo argomento perché sono convinto che la meditazione sia una pratica assolutamente necessaria per consentire il contatto profondo e autentico con la nostra vera identità…. Read more »