La Nobile Via del Guerriero

Il Guerriero è il simbolo dell’uomo nobile e coraggioso che cerca con autentica sincerità la sua essenza, non solo per se stesso, ma per risvegliare nuova coscienza nella Terra.

Ognuno di voi può fare questa scelta e iniziare a VIVERE.

Roberto Maria Sassone

Roberto Maria Sassone

165. IL GUERRIERO SALUTA

Amici, questo è l’ultimo post prima delle vacanze. Ancora una volta vi sono grato per tutto ciò che ho ricevuto da voi.

E’ tempo di tirare i remi in barca e di “divertirsi”. Questa parola è stata travisata e trasformata nel nostro linguaggio perché il suo vero significato è “devertere”, ovvero togliere l’attenzione da…

Da cosa bisogna togliere l’attenzione? Dalla vita usuale, dagli impegni e dalle responsabilità… per porla su altri obiettivi, altre mete. Si ha finalmente il tempo di occuparsi di sé, di fermarsi e guardarsi dentro, di riposare, di assumere un ritmo più lento ed interiorizzato.

Divertirsi per il guerriero non vuol dire fare baldoria e cercare di annullarsi in esperienze compulsive e forsennate per coprire il vuoto e le frustrazioni. Il divertimento deve essere un nutrimento, uno spazio quieto di osservazione, un assaporare semplici piaceri, un ritrovare il contatto con la natura e con le persone care, una scoperta di luoghi esterni ed interni.

Ci ritroveremo a settembre, spero più leggeri e con maggiore pienezza nel Cuore.

GRAZIE

12/07/11
165. IL GUERRIERO SALUTA

Commenta l'articolo tramite e-mail

Messaggio (max 2000 caratteri)Tutti i campi sono obbligatori. L'e-mail non sarà pubblicata

Commenta l'articolo tramite Facebook