La Nobile Via del Guerriero

Il Guerriero è il simbolo dell’uomo nobile e coraggioso che cerca con autentica sincerità la sua essenza, non solo per se stesso, ma per risvegliare nuova coscienza nella Terra.

Ognuno di voi può fare questa scelta e iniziare a VIVERE.

Roberto Maria Sassone

Roberto Maria Sassone

54. IL GUERRIERO E LE PROVE

54_al

Il guerriero impara a conoscersi profondamente in occasione delle prove che la vita gli mette di fronte. Tanto più grandi sono le prove, tanto più grande è la lezione da imparare.

Nella prova è anche insita la possibilità di una grande vittoria interiore e di una crescita spirituale. La prova ha il potere di far emergere le paure del guerriero e le altre parti dell’ombra che devono essere ulteriormente trasformate.

L’atteggiamento del guerriero deve essere di estrema nitidezza con se stesso, deve affrontare la sua fragilità e sapersi ancheaffidare al Divino, offrendogli tutto se stesso.

Il guerriero deve restare lucido, osservare le sue emozioni, ma non farsi travolgere da esse. Inoltre la prova rende al guerriero ancora più chiaro ciò che nella vita è essenziale, scarnificando ulteriormente il superfluo.

Ci sono sempre zavorre di cui disfarsi e siamo pieni di cose inutili. I valori essenziali della vita sono invece pochi.

Il guerriero combatte e prega.

Continua

4/03/09

Commenta l'articolo tramite e-mail

Messaggio (max 2000 caratteri)Tutti i campi sono obbligatori. L'e-mail non sarà pubblicata

Commenta l'articolo tramite Facebook