Yearly Archives: 2012

42. TANTI AUGURI!

A te amico, a te amica, voglio farti gli auguri di Natale e gli auguri per l’inizio di questa nuova epoca. Ricorda, ti prego, di abbracciare tutto quello che ti fa male così da trasformare ogni paura in forza. Sei meraviglioso così come sei, veramente! Abbi il coraggio di risplendere e permettete alla luce di entrare nei… Read more »

21 DICEMBRE 2012

21 DICEMBRE 2012

Questo 21 dicembre è conosciuto ormai da tutti come la data della “fine del mondo”. Ma di quale mondo? Se vi facessi una domanda: “Quale mondo voi vorreste che finisse?” Forse mi direste che non vorreste più vedere i politici corrotti, l’oligarchia dei pochi uomini che hanno il potere di tenere in miseria tutta la terra, la… Read more »

40. I CINQUE ABBRACCI

40. I CINQUE ABBRACCI

Ho chiesto al Capo Divino di farmi giungere, attraverso la contemplazione, un percorso essenziale che possa aiutare le persone nella via verso la liberazione. Desideravo qualcosa di strutturato in punti, che permettesse a ognuno di ricordare facilmente gli insegnamenti preziosi, e che fosse possibile applicarli in successione fino a entrare in quel sublime sentire che riporta a… Read more »

39. L’INCONFONDIBILE AMORE DEI MAESTRI

39. L'INCONFONDIBILE AMORE DEI MAESTRI

Quando ero ragazzina ho incontrato maestri spirituali di ogni religione, razza e cultura. Il mio hobby, se si può definire così, era quello di cercare il “vero maestro” affinché mi insegnasse la via verso la libertà. Alcuni di questi mostravano atteggiamenti da superuomini, sedevano su alti troni e tenevano molto a essere considerati degli esseri speciali. Altri… Read more »

38. LA PORTA TRA IL VERO E IL FALSO

38. LA PORTA TRA IL VERO E IL FALSO

È utile comprendere come ogni credo e verità generino sofferenza; creano in noi una forma di rigidità che impedisce il flusso della vita. Ogni volta che per qualunque motivo chiudiamo il nostro cuore, impediamo alla vita di farci sentire il Suo amore. A volte ci sembra proprio di aver ragione: troppe tasse da pagare, scie chimiche nei cieli,… Read more »

37. PREGHIERA

37. PREGHIERA

Qualche anno fa andai a trovare Chiara di Cerbaiolo, un’eremita che considero una mia maestra di vita preziosa. Le chiesi di pregare insieme e lei mi rispose di iniziare ad andare nella Chiesetta e di aspettarla lì. Così mi trovai da sola, immersa in quel sacro silenzio. Iniziai a ripetere il Padre Nostro lentamente, quasi un sussurro. Ma… Read more »

36. CREARE SPAZIO

36. CREARE SPAZIO

Negli ultimi ventun’anni ho traslocato ogni tre anni cioè sette volte. Per questo mi sento un po’ nomade. Ogni volta che si cambia casa ci si accorge di quante cose ci si porta dietro. Nel tempo sono decisamente migliorata perché ho imparato a portare con me solo quello che veramente uso e che mi piace. Prima… Read more »

35. MAHAVATAR BABAJI

35. MAHAVATAR BABAJI

Ogni agosto organizzo ormai da molti anni un corso di una settimana in Umbria. Il luogo è incantevole, immerso nelle colline e circondato solo da boschi. Quest’anno sono rimasta una settimana in più dopo il corso, con tutta la mia famiglia, per riprendermi dalle fatiche dell’ultimo periodo. Tre figli, di cui uno di un mese… Read more »

34. IL DOLORE DELLA RINASCITA

Sto aspettando che Elia (il mio terzo figlio) si decida a nascere. Sono passati già nove giorni dal termine previsto. Speravo nascesse prima. Passeggio per il mio giardino contemplando i bellissimi alberi, che con le loro foglie mi permettono di non aver troppo caldo, e i fiori che abbiamo seminato ovunque. Nel centro del grande… Read more »

33. LA LIBERTÀ È QUI ORA

33. LA LIBERTÀ È QUI ORA

La mia bisnonna era un essere speciale e realizzato che, con l’esempio e poche parole, mi ha introdotto al flusso divino. Io vivevo in una grande mansarda nel centro della città, a pochi passi dal campanile del Duomo che suonava a ogni ora. Lei abitava nell’appartamento sotto al mio con sua figlia e suo genero. Mio nonno… Read more »