Navigando nelle infinite possibilità dell'essere

140. RICONOSCERE IL MESSAGGIO DELLA GUIDA

Le persone mi chiedono spesso come poter entrare in contatto con la propria guida di luceBisogna considerare che il sistema di guide di ognuno è sempre in contatto con noi e sempre ne abbiamo libero accesso, così come molti enti delle varie densità non vedono l’ora di portarci l’informazione che ci serve. La domanda da porci innanzitutto è quindi cosa ostacola il nostro percepire l’informazione della guida in arrivo.

Lo stato di chiusura unito al vociare dei mille pensieri forti delle false certezze che non vogliamo mollare è il primo ostacolo. La mente conscia formata da tutte le verità su noi stessi e il mondo crea una barriera alle nuove visioni in arrivo che potrebbero essere di risoluzione alla nostra sofferenza.

Quello che le guide ci offrono sono infatti nuovi modi di vedere, nuovi stati interiori e non soluzioni pratiche agli eventi che creano difficoltà. L’evento difficile è infatti già un’informazione creata dall’intelligenza infinita (che siamo anche noi) per aiutarci a vedere qualcosa in più, un modo di guardare sempre più consono alle leggi universali, ma solitamente noi non prendiamo la difficoltà da questo punto di vista, quanto piuttosto come un qualcosa da risolvere.

La sofferenza creata da un evento difficile non va risolta cambiando con un altro evento, per esempio, ma va compresa. Il malessere legato a una situazione non è dato dalla situazione, ma la situazione è stata creata da una nostra visione di noi stessi e del mondo che vuole essere modificata. Nel momento in cui questa visione viene cambiata anche l’evento difficoltoso non ha più motivo di essere.

A fronte di questo le guide sono preposte quindi non a risolvere l’evento ma ad aiutarci a comprendere la nuova visione da accogliere in noi.

Oltre al nostro sistema di guide ci sono poi tantissime tipologie di enti appartenenti a differenti livelli di coscienza. In base alla richiesta attireremo quelli corrispondenti.

Se vogliamo alimentare l’ego chiedendo potere e controllo, ci risponderanno gli enti atti a questo; se vogliamo procedere nell’evoluzione verso Casa, cioè verso la nostra vera natura di amore incondizionato e saggezza, avremo la possibilità di connetterci con le guide di amore e saggezza dei piani superiori. Per questo motivo la motivazione per cui desideriamo aiuto dalla guida è importantissima.

Chiarito questo, la richiesta deve essere fatta con il cuore cioè in uno stato profondo di apertura con la certezza di avere risposta.

La risposta potrà arrivare da tutta la creazione e verrà sempre accompagnata da un cambio energetico: si avvertirà consolazione, commozione, gioia ecc. La modifica dello stato interiore è un segno della risposta anche se non ancora tradotta dalla mente conscia. La guida ci porterà cioè l’informazione mancante attraverso una modifica energetica dello stato interiore; il tramite che userà potrà essere molto vario. Potrebbe accadere che avvenga direttamente semplicemente con un cambio di frequenza che si percepirà in tutto il proprio essere oppure veicolato da un evento come per esempio la frase di qualcuno, uno sguardo, ma anche attraverso qualcosa o qualcuno che non ci aspetteremmo mai. Per cogliere questa variazione energetica che corrisponde all’arrivo dell’informazione mancante data dalla guida è necessario essere in uno stato di aperturaSolo dopo il cambio di frequenza l’informazione potrà essere tradotta dalla mente cosciente.

Quindi i passi per la connessione sono: motivazione, apertura, richiesta, attesa silenziosa e aperta, cambio di frequenza interiore, intuizione, traduzione della mente conscia. Ogni persona ha poi le sue modalità preferenziali, ma lo schema da seguire è più o meno sempre questo.

“Chiedi e ti sarà dato” o meglio: “Comprendi bene cosa chiedere e perché lo chiedi, apri il cuore con la certezza della risposta, rimani in attesa consapevole e attento per ascoltare ciò che ti toccherà il cuore; lì c’é la nuova visione che la tua guida ti sta donando, ringrazia”.

Carlotta Brucco

Libro-Brucco-Telesca-Spirito-Fisica      Libro-Brucco-Cinque-Abbracci

 

140-brucco

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lascia un commento con Facebook